Print Friendly and PDF

Design da sogno. Da Gio Ponti a Fornasetti in asta da Colasanti a Roma

Colasanti Design *
Colasanti Design
*

La stagione del Design Italiano va in scena a Roma da Colasanti Casa d’Aste giovedì 24 ottobre alle ore 18:00.

L’esposizione aprirà domani -18 ottobre- e proseguirà fino al 21. Come già annunciato, l’asta dedicata al design seguirà di un giorno la vendita di arte moderna e contemporanea, già disponibile online. Il catalogo si apre con arredi attribuiti a Carlo Bugatti, a seguire Pietro Chiesa per Fontana Arte, Gio Ponti con arredi, sedie post industriali, maioliche, vasi, illuminazione, tappeti, poi Paolo Buffa, acclamatissimo, e ancora Ico Parisi, tavoli, sedie, poltrone, divani, ma soprattutto un altro irresistibile oggetto, un carrello portavivande in legno tinto, mogano e vetro.

Da non perdere il lotto 238 realizzato negli anni 50 da Piero Fornasetti e stimato 6000/9000 €. Si tratta di un grande pannello decorativo da parete composto da tre elementi per un totale di tre metri di larghezza e due metri di altezza raffigurante uno dei temi ricorrenti del designer  milanese. Si segnala anche il lotto 246, un divano a tre posti e due poltrone di grande eleganza attribuito a Guglielmo Ulrich valutato complessivamente 2500/3000 €.

Colasanti - Design
Lotto 258 – Marco Zanuso (1916 -2001) prod. Arflex. Italia, anni 50. Coppia di poltrone mod. Lady, struttura in legno, ottone e tessuto, 78x77x84 cm. Stima: 2.000,00 / 3.000,00 euro

Una coppia di poltrone affascinanti firmate Marco Zanuso modello Lady è in catalogo a 2000/3000 €. Per ritornare a Paolo Buffa, spicca il lotto 262: un tavolo realizzato da Serafino Arrighi negli anni 60 proveniente da una famiglia di Cantù. Dall’illuminazione firmata Arredoluce, Stilnovo, Max Ingrand, a vetri by Seguso, Venini, Barovier e Toso, Bianconi, Poli Salviati e altri.

Altro lotto imperdibile è il 278: si tratta di una specchiera da parete firmata Ettore Sottsass stimata 9000/12000 € dal quale ci si aspettano ottimi risultati in sala. Tra gli arredi Maison Jansen, Ekstroem, Kvidt, Lovig Nielsen, Molgaard per il design internazionale, e poi Franco Albini, Fiarm, Osvaldo Borsani, Gianfranco Frattini, Gae Aulenti, Aldo Tura, Romeo Rega,i fratelliScarpa, Lino Sabattini e molti altri. Insomma, per gli appassionati di design non resta che scaricare il catalogo (colasantiaste.com) e accreditarsi presso la maison romana per aggiudicarsi almeno uno dei 244 lotti che compongono il catalogo. Scarica il CATALOGO QUI.

SFOGLIA LA GALLERY

Invalid slider ID or alias.

 

Informazioni utili

Colosanti Casa d’Aste | Design e Arti Decorative del 900

Asta: giovedì 24 ottobre 2019 | Tornata unica ore 18:00

Esposizione: da venerdì 18 a lunedì 21 ottobre orario continuato 10:00-18:00

Via Aurelia 1249 – Roma

Catalogo disponibile online: www.colasantiaste.com

*Nella prima immagine: lotto 202 – Carlo Bugatti (1855 -1940), attribuito. Italia, 1900 ca. Scrittoio e sedia in noce ebanizzato, metallo, tessuto, osso e pergamena, 77×89,5×58,5 cm. Stima: 6.000,00 / 9.000,00 euro

Commenta con Facebook

leave a reply

*