meeting art istituzionale
Pubblicato il: mar 16 Lug 2019
Print Friendly and PDF

La più antica chiesa cristiana del mondo? Enigma sotterraneo in Russia

Il misterioso edificio nella fortezza medievale di Naryn-Kala

Il misterioso edificio nella fortezza medievale di Naryn-Kala, forse una chiesa

Si tratta di un edificio a forma di croce, il che alimenterebbe la convinzione che potrebbe essere stata una chiesa, alto circa 11 metri, lungo oltre 15 e largo circa 13

Di certezze, per ora, ce ne sono pochissime: potrebbe trattarsi di una delle più antiche chiese cristiane del mondo, risalente a circa 300 d.C., oppure di un tempio del fuoco zoroastriano, o più banalmente – ma è l’ipotesi più debole – di un serbatoio per l’acqua. Di sicuro c’è che l’edificio sotterraneo situato nel settore nord-occidentale della fortezza medievale di Naryn-Kala, nell’antica città russa di Derbent, sulla costa del Mar Caspio, è balzato in testa agli enigmi che arrovellano le menti di archeologi, storici e scienziati. Perché? Perché oggi si presenta quasi completamente sotterraneo, e risulta impossibile scavare per riportarlo alla luce, a causa dei rischi che correrebbe tutta la struttura, sito protetto dall’Unesco. Le indagini possono quindi affidarsi soltanto alle poche zone esplorabili: ma ora hanno fatto un grande passo in avanti grazie all’uso della muografia, o radiografia del muone, tecnica usata anche per cercare di carpire i segreti interni delle Piramidi d’Egitto.

La fortezza medievale di Naryn-Kala

La fortezza medievale di Naryn-Kala

I risultati? Hanno visto all’opera ricercatori dell’Accademia Russa delle Scienze, dell’Istituto di Fisica Nucleare dell’Università Statale Lomonosov di Mosca e della Daghestan State University, che ora li hanno pubblicati sulla rivista Applied Sciences. Si tratta di un edificio a forma di croce, il che alimenterebbe la convinzione che potrebbe essere stata una chiesa. Costruito in pietra calcarea locale, lo spazio interno è alto circa 11 metri, lungo oltre 15 e largo circa 13.

Una ricostruzione del misterioso edificio nella fortezza medievale di Naryn-Kala, forse una chiesa

Una ricostruzione del misterioso edificio nella fortezza medievale di Naryn-Kala, forse una chiesa

È difficile interpretare l’edificio come un serbatoio d’acqua: in origine era interamente in superficie e si trova sul punto più alto del Naryn-Kala. Che senso avrebbe avuto mettere il serbatoio in superficie?”, ha dichiarato Natalia Polukhina, responsabile del gruppo scientifico e autrice dello studio. “Inoltre nella stessa fortezza di Naryn-Kala c’è un’altra struttura sotterranea a 10 metri di profondità, che era davvero un serbatoio. È tutto molto strano, al momento ci sono più domande che risposte“.

Valuta

Autore

- Giornalista, scrittore, critico e curatore di mostre. È nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, da 25 anni lavora per riviste d’arte prima come redattore de Il Giornale dell’Arte, poi come caporedattore delle testate Exibart, poi Artribune, attualmente ArtsLife. Ha curato il volume “Rigando dritto”, raccolta di scritti dell’artista Piero Dorazio, pubblicato nell’aprile 2005 dall’editore Silvia Editrice di Milano. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra “Artsiders”, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Nel 2018 ha curato la mostra “De Prospectiva Pingendi. Nuovi scenari nella pittura italiana”, nelle due sedi di Palazzo del Popolo e Palazzo del Vignola, a Todi, e la mostra “Beverly Pepper tra Todi e il mondo” nel Palazzo del Popolo di Todi. Nel 2019 ha pubblicato il libro “Margherita Sarfatti. Più”, presso Manfredi Edizioni.


Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Wannenes
Artcurial
Bertolami | 10 sett
Il Ponte
WopArt 2019
Cambi |istituzionale