meeting art istituzionale
Pubblicato il: gio 21 Mar 2019
Print Friendly and PDF

Quando da un errore nasce un tesoro. Francobolli e storia postale in asta a Milano

Domenica 24 marzo 2019, presso l’Hotel De La Ville di Milano (via Hoepli 6), si terrà la XII asta pubblica di francobolli e storia postale, organizzata dalla casa d’aste Ferrario.

I lotti in asta saranno 2940 per un valore di partenza superiore ai 2.000.000 €. Da questa collezione, ricca di vere “chicche” o “gemme filateliche”,  si segnalano un francobollo del Granducato di Toscana 1851, 9 crazie prima emissione, errore di valore “0” invece che “9”, dovuto ad una rottura del clichè, che lo rende unico nel suo genere. Tale esemplare, mai posto all’incanto in precedenza, partirà da una base d’asta di 15.000,00 €.

Il lotto 1780, Repubblica Italiana 1988, 500 lire Don Bosco, striscia di 10 esemplari, è il primo francobollo con la sola stampa del mantello del Santo, il secondo senza il Santo. Questa grande rarità, di cui esistono solo cinque strisce, partirà da 7.500 €. Si tratta di uno degli errori di stampa più eclatanti.

Repubblica Italiana 1990: 700 lire Scudetto del Napoli, francobollo emesso in occasione della vittoria del Campionato di Calcio italiano con colore sbagliato, infatti lo sfondo del mar Mediterraneo è in violetto invece che in azzurro. Questo francobollo, che ebbe una sola tiratura di 50 esemplari, partirà da 1.000 €.

Repubblica Italiana 1991: 500 lire Pallacanestro, erroneamente stampato in blu oltremare anziché violetto, di cui esistono solo 50 esemplari, partirà da 2.000 € Repubblica Italiana 1994: 750 lire vertice G7, errore di valore “750” lire anziché “600”, con una tiratura di soli 100 esemplari, è il francobollo più importante della Repubblica Italiana, la sua partenza sarà da 5.000 €.

I lotti dal 1715 al 1720 Repubblica Italiana 1961, i famosi Gronchi Rosa, la varietà più famosa, ma non costosa, dei francobolli italiani, che ebbe una tiratura infatti di ben 79.625 esemplari, partirà singolarmente da 350 € ed in blocchi di quattro da 1.000 €. Comparando le due immagini dello stesso francobollo salterà  all’occhio in maniera lampante l’errore, e proprio da questo errore nasce la rarità del francobollo e di conseguenza il suo alto valore.

 

24 marzo 2019
Hotel De La Ville di Milano, dalle 10

www.ferrarioaste.com

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Maison Bibelot
Bertolami Fine Arts
Andrey Esionov
WopArt 2019
WANNENES | ISTITUZ
genova | 26 aprile
Cambi |istituzionale