meeting art istituzionale
Pubblicato il: gio 28 Feb 2019
Print Friendly and PDF

Milano visionaria, quando Leonardo incontra Warhol. Un’esperienza immersiva, alla Cripta di San Sepolcro

*

Un inedito duo celebra Milano. Leonardo&Warhol. The Genius Experience, dal 1 marzo al 30 giugno 2019 nella sala Sottofedericiana della Pinacoteca Ambrosiana, è l’esperienza immersiva curata da Giuseppe Frangi che riunisce i due geni visionari dell’arte in un’unica dimensione attraverso 500 anni di storia.

Leonardo da Vinci e Andy Warhol fecero di Milano una tappa decisiva della propria parabola esistenziale e artistica, 1482 l’uno, 1987 l’altro, entrambi arrivarono in città segnando irreversibilmente la propria epoca. Una voce narrante fuoricampo raccoglie e accompagna il visitatore tra le immagini proiettate a 360° negli spazi della cripta della Milano vissuta e disegnata da Leonardo: 25 minuti di immersione ripercorrono gli studi del genio di Vinci, dall’uso delle acque al rapporto con la terra e la natura, dall’innovazione tecnologica a quella architettonica, in un racconto intessuto di storia e curiosità. La suggestione è un crescendo, lo show multimediale permette inoltre di essere coinvolti mentalmente e fisicamente come protagonisti nei quadri vinciani più iconici come la Vergine delle Rocce o il Cenacolo. Superiormente e inferiormente le proiezioni invadono l’ambiente fino a convergere nella visione di The Last Supper di Andy Warhol, l’opera site-specific realizzata in occasione dell’ultima mostra del padre della Pop Art al Refettorio delle Stelline. Fulcro costituente di Leonardo&Warhol. The Genius Experience, l’opera è la reinterpretazione dell’Ultima Cena di Leonardo e condensa nella serialità e nei colori fluo la personale esperienza di Warhol con il maestro toscano. Infatti il legame tra i due nasce da una riproduzione al tratto del Cenacolo che si trovava in un libro di preghiere appartenente alla madre dell’artista statunitense, sin da bambino così la scena religiosa entrò a far parte del proprio orizzonte immaginario fino a diventare una delle sue più famose icone.

Leonardo&Warhol. The Genius Experience | ArtsLife

Dal Refettorio delle Grazie alla Chiesa del Santo Sepolcro, a 500 anni dalla scomparsa di Leonardo da Vinci la storia torna a parlare di lui proprio attraverso quell’artista che trent’anni fa portava sotto i riflettori della modernità una delle opere più emblematiche e potenti della storia dell’arte.

Leonardo&Warhol. The Genius Experience | ArtsLife

Leonardo&Warhol. The Genius Experience | ArtsLife

Informazioni utili

Leonardo&Warhol. The Genius Experience
a cura di Giuseppe Frangi

dal 1 marzo al 30 giugno 2019

Cripta di San Sepolcro,
sala Sottofedericiana Pinacoteca Ambrosiana (ingresso da piazza Santo Sepolcro)
Milano

Orari: dal martedì alla domenica, dalle 10.00 alle 20.00

Sito web ufficiale 

[*Andy Warhol, The last supper; collezione Creval]

Milano visionaria, quando Leonardo incontra Warhol. L’esperienza immersiva alla Cripta di San Sepolcro

 

 

3 (60%) 2 votes

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Cambi |istituzionale
WopArt 2019
BIAF | 29 sett
Wannenes
Wopart | Catalogo online
Il Ponte
Magazzino | 17 sett
Artcurial