meeting art istituzionale
Pubblicato il: mar 11 Dic 2012
Print Friendly and PDF

Aria Barocca a Milano

Il Maestro Ruben Jais (Foto: laverdi.org)

Mercoledì 12 dicembre, alle ore 20.30, presso l’Auditorium di Milano Fondazione Cariplo si terrà il concerto inaugurale della stagione 2012-2013 de laVerdi Barocca, ensemble diretto e fondato dal Maestro Ruben Jais. Il primo violino Gianfranco Ricci, il primo violoncello Marcello Scandelli e il violino barocco Davide Monti accompagneranno l’orchestra nell’esecuzione di musiche di Arcangelo Corelli (Fusignano, 17 febbraio 1653 – Roma, 8 gennaio 1713) e di Antonio Vivaldi (Venezia, 4 marzo 1678 – Vienna, 28 luglio 1741).

Nel 2013, anno della XX stagione sinfonica dell’Orchestra Verdi, si prevedono 6 concerti dell’ensemble specializzato in repertorio barocco, dato che testimonia come il progetto sviluppato nel 2009 da Jais sia una realtà consolidata. È lo stesso Direttore Residente e Responsabile delle Attività artistiche de laVerdi a raccontare in un’intervista, rilasciata il 24 maggio 2011 ad Adriana Benignetti creatrice del blog MusicaProgetto, della fondazione dell’ensemble specializzato nell’esecuzione della musica barocca, ricordando una prima fase di concerti fuori sede, seguita dalla strutturazione dell’orchestra e del coro. Non sfugga l’approccio filologico, ben dimostrato dall’utilizzo da parte degli interpreti di strumenti antichi il cui suono non è certo più debole e meno compatto di quelli attuali, bensì dirompente. Imperdibili poi le lunghe accordature degli strumenti ad arco, dovute alle corde di budello, che sembrano proiettare il pubblico in un tempo passato. Pubblico giovane, quello affascinato dalla musica di Corelli, Vivaldi, Bach. Lo ricorda ancora il Maestro Jais in un passaggio dell’intervista sopra citata: “È un pubblico diverso da quello della stagione principale, in generale più giovane, per vari motivi legati alla struttura stessa della musica barocca. LaVerdi Barocca ha permesso, anche, di avvicinare un pubblico che altrimenti non frequenterebbe il nostro Auditorium; rappresenta un’ulteriore possibilità per espandere la visibilità della nostra istituzione. È un pubblico aggiuntivo che non toglie pubblico alla stagione principale, semmai ne porta di nuovo”. Alle parole del Maestro aggiungiamo che gli ascoltatori, più o meno giovani e più o meno competenti, restano folgorati dalle vibranti interpretazioni offerte dai musicisti de laVerdi Barocca e dalla sapiente regia del loro direttore d’orchestra.

Programma del concerto:

Arcangelo Corelli Concerto grosso n.1 in Re maggiore op. 6;

Antonio Vivaldi La stravaganza, Concerto III in Sol maggiore RV 301;

Antonio Vivaldi Concerto per violoncello RV402 in Do maggiore;

Antonio Vivaldi Concerto per violino e orchestra in Mi minore RV 273;

Antonio Vivaldi La stravaganza, Concerto VI in Sol minore RV 316;

Arcangelo Corelli Concerto grosso n. 8 in Sol minore op. 6. Fatto per la notte di Natale.

Direzione artistica:
Ruben Jais.

Musicisti:
Gianfranco Ricci – violino.
Marcello Scandelli – violoncello.
Davide Monti – violino.

Concerto

LaVerdi Barocca
Milano, Auditorium di Milano Fondazione Cariplo (Largo Gustav Mahler)
Mercoledì 12 dicembre 2012 ore 20.30.

Costo del biglietto:
da 10 a 25 euro.

Per ulteriori informazioni:
www.laverdi.org

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Il Ponte
Cambi |istituzionale
Wannenes
Artcurial
Bertolami | 10 sett
WopArt 2019