Meeting Art
Pubblicato il: mar 22 Mag 2018
Print Friendly and PDF

Pistoletto a Pisa: è arrivato ‘Il Tempo del Giudizio’

Michelangelo Pistoletto disegna Il Terzo Paradiso

Michelangelo Pistoletto disegna Il Terzo Paradiso

Michelangelo Pistoletto sarà a Pisa per una mostra che si divide in due sedi della città. Dal 27 maggio

Curata da Ludovico Pratesi, dal 27 maggio al 31 agosto Il Tempo del Giudizio riempirà sia la Chiesa di Santa Maria della Spina che la Sala delle Baleari, Palazzo Gambacorti. Pistoletto per la Chiesa propone un’installazione site specific di 50 sedie, messe a disposizione dei cittadini, che andranno a rappresentare la forma del Terzo Paradiso. Si tratta della riconfigurazione del segno matematico dell’ infinito, composto da tre cerchi consecutivi, assunto dall’artista come proprio simbolo personale.

Il Terzo Paradiso si può definire come un mito, un auspicio e una speranza verso un futuro in cui ognuno, consapevole del proprio valore e del proprio dovere, si assumerà le proprie responsabilità all’interno di una visione globale. Se i due cerchi rappresentano le diversità e le antinomie che caratterizzano il mondo, il cerchio centrale è la sfera della compenetrazione, lo spazio dove gli opposti trovano la loro sintesi.

Michelangelo Pistoletto, Il Tempo del Giudizio

Michelangelo Pistoletto, Il Tempo del Giudizio

Dal centro della vita religiosa alla culla di quella politica, la mostra ribalta il proprio messaggio nel luogo che solitamente risponde all’esigenza opposta: se la Chiesa ospita un’istallazione che, seppur ricca di spiritualità, guarda ad una finalità terrena, la mostra allestita nella Sala delle Baleari, Palazzo Gambacorti, sede del comune, ha si connotati prettamente religiosi, ma è trattata da una prospettiva che sospende il giudizio sulla pratica di un culto.

A dialogare con gli affreschi storici presenti nella sala è Il Tempo del Giudizio, opera del 2009 in cui Pistoletto costruisce un tempio a pianta quadrata dagli angoli smussati, dove ogni lato simboleggia una delle quattro grandi religioni: Cristianesimo, Buddismo, Islamismo, Ebraismo.  Sono rappresentate come specchi, che invitano il visitatore e i culti stessi, a riflettere sul senso che questi credi assumono nella contemporaneità e nei quali si specchia un oggetto o strumento religioso.

In occasione dell’inaugurazione (domenica 27 maggio ore 11), Michelangelo Pistoletto incontrerà il pubblico nella sala delle Baleari.

Michelangelo Pistoletto, Il Tempo del Giudizio

Michelangelo Pistoletto, Il Tempo del Giudizio

Michelangelo Pistoletto
Il Tempo del Giudizio
27 maggio / 31 agosto 2018

Chiesa di Santa Maria della Spina
Lungarno Gambacorti, Pisa
Orario Lunedì 10-13
Martedì Mercoledì e Giovedì 15-19
Venerdì Sabato e Domenica 10-13 e 15-19

Sala delle Baleari di Palazzo Gambacorti
Piazza XX Settembre Pisa
Orario Lunedì 10-13
Martedì Mercoledì e Giovedì 15-19
Venerdì e Sabato 10-13 e 15-19

Ingresso: gratuito
Informazioni: cultura@comune.pisa.it

3 (60%) 1 vote

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Pubblicità

WANNENES
Bertolami
Maison Bibelot
Cambi
Il Ponte
Pandolfini
Artcurial
Brafa
Eberhard