Meeting Art
Pubblicato il: lun 05 Mar 2018

Vittoria e Abdul, storia di un’amicizia inaspettata. Clip in esclusiva

Victoria and AbdulVittoria e Abdul, storia di un’amicizia inaspettata. Clip in esclusiva dall’ultimo dilm di Stephen Frears.

Presentato in anteprima mondiale lo scorso settembre alla Mostra del Cinema di Venezia e uscito in sala prima di Natale, Vittoria e Abdul, l’ultimo film di Stephen Frears, esco ora anche per il mercato Home-Video.

Stephen Frears, dopo Florence Foster Jenkins con Meryl Streep, continua la sua ricognizione filmica di biopic tutti al femminile. Dopo un’improbabile cantante lirica è questa la volta di una grande monarca, la Regina Vittoria.
Non è la prima volta che il regista inglese porta sul grande schermo una regina, sempre a Venezia aveva portato in concorso The Queen. Helen Mirren era la regina Elisabetta e grazie alla sua performance ha vinto sia la Coppa Volpi che, in seguito, l’Oscar come migliore attrice.

Con Vittoria e Abdul invece il regista si concentra su un’amicizia inaspettata tra la regina Vittoria e un servitore indiano. Protagonista nel ruolo della regina il premio Oscar ® Judi Dench (Shakespeare in Love, Philomena), che continua la sua carriera dividendosi tra teatro e cinema, ogni volta con performance magistrali. Come in questo caso.

Vittoria e Abdul è basato su una storia vera, raccontata nell’omonimo libro di Shrabani Basu, e ci accompagna, sebbene con qualche licenza poetica (e storica), nell’inaspettata amicizia sbocciata negli ultimi anni di regno del regno vittoriano tra la regina e Abdul Karim (Ali Fazal), un giovane commesso, partito dall’India alla volta dell’Inghilterra per prendere parte al Giubileo d’oro della regina.

Victoria and AbdulKarim troverà ad attenderlo i favori della regnante in persona, che incuriosita dalla cultura di questo messaggero -arrivato da una parte così remota del proprio regno da non averla mai vistata- farà di lui il proprio maestro. Mentre la sovrana si ribella così alle restrizioni imposte dalla sua posizione (e dell’etichetta di corte) che ormai resiste da lungo tempo, i due stringono un legame improbabile ma fedele fondato sulla lealtà reciproca.

Man mano che l’amicizia si consolida, la regina Vittoria inizia a vedere il mondo con occhi diversi, felice di riappropriarsi del suo lato più umano. Questo però farà storcere il naso a molte persone, che vedono in Abdul un approfittatore e un avido arrampicatore sociale.

Clip in esclusiva per Artslife, un salto dietro le quinte di Victoria e Abdul

In questo affresco storico, sontuoso e delicato al contempo, Stephen Frears racconta splendidamente l’insolito legame tra due persone provenienti da mondi diversi.
Il regista torna così a trattare tematiche a lui care, già affrontate, ad esempio, nello splendido My Beautiful Laundrette (1985) in cui, tra commedia e dramma, raccontava la storia d’amore tra un ragazzo pakistano, Omar, e John (interpretato da Daniel Day-Lewis): omosessualità e razzismo a Londra sotto il regno della Vittoria degli anni ’80, Margaret Thatcher. In Vittoria e Abdul lo fa in maniera meno dirompente, usa un tocco più delicato, si limita a qualche… ‘suggerimento’. Lo fa con la saggezza e il rispetto di chi sa le difficoltà di indagare un’epoca lontana. Judi Dench è una regina Vittoria splendida, recita con gli occhi, fornisce a una prova d’attrice da guardare e riguardare, da studiare per compostezza ed eleganza.

p.s: vederlo in lingua originale permette di capire meglio alcuni passaggi che nel doppiaggio italiano sono diventati un po’ pasticciati, come ad esempio le lezioni di urdo che Abdul impartisce alla regina Vittoria.

Victoria e Abdul, sfoglia la gallery

Victoria e Abdul
Victoria e Abdul
Victoria e Abdul
Victoria e Abdul
Victoria e Abdul
Victoria e Abdul
Victoria e Abdul
Victoria e Abdul
Victoria e Abdul
Victoria e Abdul
Victoria e Abdul
Victoria e Abdul
Victoria e Abdul
Victoria e Abdul
Victoria e Abdul
Victoria e Abdul

Vittoria e Abdul è disponibile in DVD e Blu-ray™ dal 7 marzo 2018 con Universal Pictures Home Entertainment Italia.

CONTENUTI EXTRA NEL BLU-RAY™:
• JUDI & ALI
• L’ASPETTO DI VITTORIA E ABDUL

CONTENUTI EXTRA NEL dvd:
• JUDI & ALI
• L’ASPETTO DI VITTORIA E ABDUL

• INFORMAZIONI TECNICHE BLU-RAY™:
• Genere: Drammatico
• Dischi: 1
• Durata: 1 ora e 51 minuti ca.
• Audio: Inglese DTS-HD Master Audio 5.1; Italiano, Francese, Spagnolo, Tedesco DTS Digital Surround 5.1
• Video: 1080i/p High-Definition Widescreen 2.40:1
• Sottotitoli: Italiano, Inglese N/U, Francese, Tedesco, Spagnolo, Olandese, Danese, Finlandese, Norvegese, Svedese, Portoghese, Islandese, Arabo, Hindi
• Contenuti Speciali: Judi & Ali L’aspetto di Vittoria e Abdul

• INFORMAZIONI TECNICHE DVD:
• Genere: Drammatico
• Dischi: 1
• Durata: 1 ora e 51 minuti ca.
• Audio: Italiano, Inglese, Francese, Tedesco.Spagnolo – Dolby Digital 5.1
• Sottotitoli: Italiano, Inglese N/U, Francese, Tedesco, Spagnolo, Portoghese, Olandese, Danese, Finlandese, Norvegese, Svedese, Islandese, Arabo, Hindi, Turco
• Contenuti Speciali: Judi & Ali L’aspetto di Vittoria e Abdul

5 (100%) 4 votes

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Pubblicità

WANNENES
Bertolami Fine Art
Il Ponte
Eberhard
 Il Ponte
Artcurial
mercanteinfiera
Wopart 2018
Cambi Casa d'Aste
WANNENES