Meeting Art
Pubblicato il: ven 13 ott 2017
Stampa/PDF/Email

Bitcoin? Yes, we can! In asta si paga anche con le criptovalute

In occasione dell’asta dedicata al Design del 23 e 24 ottobre la casa d’aste Sant’Agostino di Torino lancia una nuova sfida al mercato: permetterà alla clientela di pagare le opere aggiudicate con le principale criptovalute.

3D rendered close up illustration of paneled golden Bitcoins group with depth of field blur

Parliamo di Bitcoin, Ethereum e Litecoin, le nuove valute digitali paritarie basate su criteri criptografati (una stringa digitale alfanumeriche e univocamente determinata), divenute sempre più popolari nel mondo, il cui sviluppo e utilizzo ha permesso, nel corso degli anni, la creazione di un nuovo ecosistema nel settore ICT, finanziario e notarile.

Si calcola che attualmente ci siano in uso circa 300 tipologie di valute crittografiche. Bitcoin e Litecoin sono due tra quelle maggiormente diffuse, per questo le aziende avanguardistiche continuano a far crescere una piattaforma adatta ad accettare queste criptovalute per le quali vengono utilizzate tecnologie tipo peer-to-peer (p2p) e schemi proof-of-work, quale salvaguardia contro la contraffazione digitale.

santagostino-casa-daste

La casa d’aste ci tiene a indicare i numerosi vantaggi che comporta un pagamento in criptovalute:

♦ Costi di trasferimento bancario decisamente inferiori.
♦ Tempistica di trasferimento e conferma della ricezione quasi istantanei.
♦ Certificazione in loco della ricezione del pagamento, senza intermediari, ritardi o complicazioni.
♦ Impossibilità di avere complicazioni relative al trasferimento, grazie ad un processo “2-step” che garantisce la 
sicurezza della ricezione.
♦Certificazione istantanea del pagamento, mediante l‘inserimento automatico della transazione nella rete mondiale BlockChain della moneta interessata.

Nell’asta dedicata al design verranno esitati oltre seicento lotti fra mobili e oggetti di produzione italiana e internazionale. Come sempre sarà possibile partecipare all’asta Sant’Agostino sia in sala, sia al telefono, sia con offerta scritta o tramite il web registrandosi sul sito www.santagostinoaste.it.
Le principali criptovalute saranno accettate anche nella prossima asta del 27 e 28 novembre 2017 dedicata ai dipinti, gioielli e orologi.

 

Sant’Agostino Casa d’Aste S.r.l.
Esposizione
da giovedì 19 a sabato 21 ottobre 2017 dalle 10 alle 19 orario continuato
ASTA 23 e il 24 ottobre 2017 alle ore 16
Corso Alessandro Tassoni 56 a Torino.
Tel.: +39 011 4377770 | Fax: +39 011 4377577 |

info@santagostinoaste.it | www.santagostinoaste.it 

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Immagine CAPTCHA
*

Eventi sponsorizzati

Vuoi inserire i tuoi eventi d'arte? Con 50 euro l'anno puoi farlo liberamente! Clicca qui e registrati ora come gestore eventi ArtsLife.

Pubblicità

Pubblicità

modenantiquaria
Cambi
Eberhard
Brafa
IL PONTE | 20 dic 17
Pandolfini