Meeting Art
Pubblicato il: ven 07 lug 2017
Stampa/PDF/Email

Francesco Guardi sfiora il record a 26,2 milioni da Christie’s

Francesco Guardi (Venice 1712-1793), Venice: the Rialto Bridge with the Palazzo dei Camerlenghi. Oil on canvas, (119.7 x 204.3 cm). Sold for: £26,505,000 in Old Masters Evening Sale on 6 July 2017 at Christie’s in London

Francesco Guardi (Venice 1712-1793), Venice: the Rialto Bridge with the Palazzo dei Camerlenghi. Oil on canvas, (119.7 x 204.3 cm). Sold for: £26,505,000 in Old Masters Evening Sale on 6 July 2017 at Christie’s in London

Il monumentale olio di  Francesco Guardi “Venice: The Rialto Bridge with the Palazzo dei Camerlenghi” ha sfiorato il record d’asta con una battuta a £26,205,000 ($33,883,065)  durante la  Evening Sale di Old Masters  di ieri, 6 luglio, da Christie’s a Londra.

La grande tela di 112 x 200 cm era presentata con stima a richiesta, ma si aggirava sui 25 milioni di sterline. Dipinta a metà del 1760, è stata venduta da Christie’s (privatamente) nel 1891 per £3.850 insieme al suo pendant alla famiglia Guinness. Le due vedute sono rimaste insieme in questa collezione fino al 2011, quando furono separate dalla vendita de “Il Ponte di Rialto dalle Fondamenta del Carbonda” da Sotheby’s per 26,7 milioni di sterline (attuale record d’asta).

Guarda il momento dell’aggiudicazione:

L’asta ha totalizzato £43,848,250 ($56,695,788). Il secondo e il terzo prezzo più alto sono stati raggiunti da  The Minuet di Giandomenico Tiepolo (Venezia 1727-1804), venduto per £3,077,000 e “An Old Bearded Man”, attribuito a Rembrandt Harmensz. van Rijn, battuto a  £2,105,000 .

Alcuni artisti hanno superato i precedenti record mondiali: David Rijckaert II con l’olio “A stoneware ewer, a Berkemeyer and a conical glass in a bekerschroef, with confectionary in a silver platter, on a ledge” venduto per £557,000 ($720,201) da una stima iniziale di 70 mila e Il Maestro dell’Adorazione di Antwerp  (1505-1530) che con £965,000 ($1,247,745) ha duplicato quello precedente.  Anche la collezione di cassoni del Rinascimento toscano hanno infranto il record per Liberale da Verona (Verona c. 1445–1526/9) e Pellegrino di Mariano Rossini (attivo 1449–1492) mentre La Sacra Famiglia di Alessandro Rosi (Firenze c. 1627- c. 1707) ha archiviato  £233,000 ($301,269).

www.christies.com

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Immagine CAPTCHA
*

Eventi sponsorizzati

Vuoi inserire i tuoi eventi d'arte? Con 50 euro l'anno puoi farlo liberamente! Clicca qui e registrati ora come gestore eventi ArtsLife.

Pubblicità

Pubblicità

Il Ponte
Eberhard