Meeting Art
Pubblicato il: dom 18 giu 2017
Stampa/PDF/Email

Pandolfini, ultime aste della stagione. Arte orientale, stampe, disegni, libri, antichità

Dal 19 al 21 giugno quattro appuntamenti estivi con la casa d’aste Pandolfini a Firenze. Dall’arte orientale alle stampe e disegni; dai libri e manoscritti autografi all’archeologia classica ed egizia. L’esposizione dei lotti continua anche oggi, 18 giugno, nelle sale di Palazzo Ramirez-Montalvo con orario 10-13 / 14–19.

Pandolfini orientale

VASO “HU” IN LACCA, CINA, DINASTIA QING, PERIODO QIANLONG

Il 19 giugno saranno in asta opere di arte orientale: avori, coralli, lacche e calligrafie inedite. Incoraggiati da una clientela sempre ricca, il catalogo Pandolfini propone un catalogo variegato. Le porcellane sono tra i pezzi a cui si è dato più spazio. Si segnala una coppia di grandi vasi di forma a “HU” decorati in bianco e blu con motivi floreali e riserve con soavi paesaggi fluviali e lacustri con la stima di 8.000 /12.000 euro.

Pandolfini orientale

COPPIA DI VASI BIANCO E BLU, CINA, TARDA DINASTIA QING-REPUBBLICA

Un altro pezzo forte del catalogo è costituito da un vaso “HU” la cui  superficie in lacca rossa è decorata con un intaglio di ramage fioriti che si susseguono senza soluzione di continuità scoprendo uno strato sottostante di lacca verde che a sua volta lascia intravvedere una tonalità di base giallo ocra. La stima di questo capolavoro realizzato a metà del XVIII secolo è di 15.000/20.000 euro.

Pandolfini orientale

Yi Bingshou (1784 – 1815) Raccolta di calligrafie cinesi su carta

Pandolfini propone anche una raccolta di calligrafie su carta dell’artista Yi Bingshou (1784-1815) che quota 10.000/15.000 euro. L’opera è approdata in occidente nel 1974 passando da una collezione di un importante e conosciuto antiquario di Taipei a una raccolta privata.

Pandolfini giugno

LES MAÎTRES DE L’AFFICHE. 1895/1900

Protagoniste dell’asta del 20 giugno saranno le stampe e disegni dal XVI al XX secolo. La maison ha selezionato un nucleo speciale di opere appartenute al noto storico dell’arte inglese Hugh Honour, studioso del Neoclassicismo e del Romanticismo. Fu anche collezionista in particor modo di opere su carta. Tra i suoi pezzi, il Sogno di Raffaello capolavoro inciso da Giorgio Ghisi in catalogo con la stima di 2.5000/3.500 euro e Diogene di Ugo da Carpi con stima di 1.000/1.500 euro. I 5 volumi Les Maîtres de l’Affiche sono considerati la più preziosa e rappresentativa rassegna di manifesti de La Belle Epoque realizzata in forma di riduzione litografica da grandi illustratori e artisti quali Henri Toulouse-Lautrec, Teophile, Alexandre Steinlen, Jules Cheret, Alphonse Mucha, Felix Vallotton, Maxfield Parrish, in asta con la valutazione di 10.000/15.000 euro.

Pandolfini giugno

Giorgio Ghisi, Sogno di Raffaello

Il 20 giugno Pandolfini propone un nuovo appuntamento dedicato a  libri, manoscritti ed autografi. L’editio princeps del Secretum di Petrarca, diario intimo dell’autore pubblicato per la prima volta nel 1473, con la stima di 10.000/15.000 euro. Esemplare interessante è la tiratura di testa del Cocu Magnifique illustrato da Picasso nel 1968 con incisioni tutte firmate la cui valutazione è di 25.000/30.000 euro. Nella sezione di edizioni del Novecento vi è una copia del primo grande libro illustrato da Chagall nel 1948, ovvero le Ames mortes di Gogol, stimato 15.000/20.000 euro.

Pandolfini giugno

Picasso, 1968, Le Cocu Magnifique

 La serie completa dei primi 38 numeri, editi tra il 1937 e il 1960, di Verve, la celebre rivista francese dedicata all’arte contemporanea cui contribuirono Picasso, Chagall, Kandinskij, Matisse, Mirò, Braque parte da una stima di 10.000 euro. Per la sezione dedicata all’antico vi è il volume inglese sulla serie di arazzi che illustrano le varie fasi della famosa battaglia avvenuta nel 1588 tra la flotta della marina inglese e l’Invincibile Armata spagnola John Pine del 1739, la cui stima è di  10.000/12.000 euro.

Pandolfini giugno

COLLANA, VI secolo a.C. Pasta vitrea e lamina d’oro sbalzata Stima 6.000/8.000 euro

 Il 21 giugno è la volta della sezione Archeologia classica ed egizia. Tra i lotti in asta una rara statua lignea di Portatrice di offerte di grandi dimensioni, (2055 a.C.-1790 a.C) stimata per 20.000/30.000 euro. Vi è anche un Gruppo di statuette di servitori scolpite  in legno e della stessa epoca ed  poi un Coperchio di sarcofago in legno dolce stuccato e dipinto in nero, bianco, verde e rosso databile al Periodo Tolemaico e inserito in catalogo con la stima di 30.000/40.000 euro.

Pandolfini giugno

URNA CINERARIA, Periodo Romani Imperiale, I-II sec d.C. Stima 7.000/9.000 euro

 

 

19 GIUGNO 2017 | ARTE ORIENTALE:
AVORI, CORALLI, LACCHE E UNA RACCOLTA DI CALLIGRAFIE INEDITE

20 GIUGNO 2017 | STAMPE E DISEGNI DAL XVI AL XX SECOLO:
DALLA COLLEZIONE HONOUR ALLE AFFICHE DE LA BELLE EPOQUE

20 GIUGNO 2017 | LIBRI, MANOSCRITTI E AUTOGRAFI:
DAL DIARIO DI PETRARCA ALLA PIÈCE ILLUSTRATA DA PICASSO

21 GIUGNO 2017 | ARCHEOLOGIA CLASSICA ED EGIZIA:
REPERTI DA DUE IMPORTANTI COLLEZIONI PRIVATE ITALIANE

FIRENZE
Palazzo Ramirez-Montalvo
Borgo degli Albizi, 26

Esposizione 16-18 Giugno 2017
orario 10-13 / 14–19

www.pandolfini.it

Autore

- Laureata in Conservazione dei Beni Culturali presso l'Università Suor Orsola Benincasa e da poco conseguita la laurea magistrale in Archeologia e Storia dell'arte (curriculum storia dell'arte) presso l'Università Federico II di Napoli. Già redattrice per un'altra rivista attualmente si occupa della promozione dell'arte contemporanea


Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Immagine CAPTCHA
*

Eventi sponsorizzati

Vuoi inserire i tuoi eventi d'arte? Con 50 euro l'anno puoi farlo liberamente! Clicca qui e registrati ora come gestore eventi ArtsLife.

Pubblicità

Pubblicità

MAISON BIBELOT agosto
WOP ART, Lugano 14-17 Settembre 2017
Il Ponte
Eberhard
artcurial - fino 21 agosto