Meeting Art
Pubblicato il: mar 27 gen 2015
Stampa/PDF/Email

Giornata della Memoria 2015. Per non dimenticare

Il 27 gennaio 1945 le truppe sovietiche dell’Armata Rossa varcavano i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz. Dal 2005, ogni 27 gennaio, si  ricorda la liberazione con la Giornata della Memoria.

Giornata-della-Memoria-2015

«Selma, ho capito perché sono sopravvissuto!
Per raccontare la storia di quell’orrore,
per trasmettere agli altri una testimonianza,
in nome di tutti quelli che non ce l’hanno fatta»
Sami Modiano, “Per questo ho vissuto”, Rizzoli

La legge del 20 luglio 2000 recita: “La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giornata della Memoria“, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, e coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.”

In occasione della Giornata della Memoria sono organizzate in tutta Italia cerimonie, incontri, mostre, convegni e momenti comuni di riflessione con i racconti dei fatti per educare le nuove generazioni perché simili orrori non possano mai più accadere.

Giornata-della-Memoria-2015

Tra i vari eventi organizzati per il 2015, ne segnaliamo alcuni per le principali città italiane (in fondo alla pagina, tutti i link di approfondimento).

Milano questa sera alle ore 20.00 si tiene il concerto di commemorazione del XV Giorno della Memoria: “La Musica della Memoria – Milano ricorda la Shoah”, presso la Sala Verdi del Conservatorio Giuseppe Verdi. Vengono consegnate, da parte della Comunità Ebraica di Milano, le targhe di riconoscimento a Goti Bauer, Nedo Fiano e Liliana Segre, testimoni della Shoah.
www.memorialeshoah.it.

Tra i tanti appuntamenti in programma a Roma si segnala la commemorazione alla Camera dei Deputati con la Presidente Boldrini e il Presidente Grasso, il concerto dell’Opera al teatro Palladium con Brundibár (opera realizzata presso il ghetto di Terezìn) e la mostra al Complesso del Vittoriano “La liberazione dei campi nazisti”.

A Torino, alle ore 10.00, si tiene la Fiaccolata della dignità in memoria di tutti i deportati che parte dal Binario 17 della Stazione “Porta Nuova” e arriva al Carcere “Le Nuove”. Il Museo diffuso della Resistenza rimane aperto fino alle 20.00 e alle ore 17.30 ospita la conferenza “Parole, gesti, memoria di due donne resistenti: Anna Cherchi e Natalia Tedeschi“.

A Venezia Palazzo Franchetti ospita la conferenza “Dalla Filosofia all’Olocausto”. Allo Spazio Alfieri di Firenze (via dell’Ulivo, 6) è in programma la proiezione del documentario “Perché ero un pittore. L’Arte scampata ai campi nazisti” realizzato da Christophe Cognet: un’indagine sulle opere d’arte create segretamente nei campi di sterminio nazisti.

A Bologna, presso la Cappella Farnese Palazzo d’Accursio (Piazza Maggiore, 6), si tiene la presentazione del sito “Ci portano via – Da Bologna ai lager del terzo Reich” a cura di Andrea Ferrari e Paolo Nannetti.

________________________________

Infine vi segnaliamo il documentario sull’Olocausto, restaurato per celebrare il 70° anniversario della Liberazione, Night Will Fall realizzato dai cinereporter inglesi e dell’Armata Rossa durante la liberazione del campo di concentramento di Bergen-Belsen. 

Al montaggio contribuì anche il regista Alfred Hitchcock.  Cinque delle sei bobine del film furono depositate nell’Imperial War Museum di Londra e lì il progetto fu dimenticato. Solo nel 1980 il filmato fu ritrovato nel museo da un ricercatore americano. Ed è stato proprio l’Imperial War Museum a completare il documentario e restaurarlo.

Per chi l’avesse perso, fino al 29 gennaio è possibile riguardarlo su RaiReplay:

film memoria

#‎giornatadellamemoria

Tutte le informazioni sugli eventi a Milano QUI

Tutte le informazioni sugli eventi a Roma QUI

Tutte le informazioni sugli eventi a Torino QUI

Tutte le informazioni sugli eventi a Venezia QUI

Tutte le informazioni sugli eventi a Genova QUI

Tutte le informazioni sugli eventi a Bologna QUI

Tutte le informazioni sugli eventi a Firenze  e Regione Toscana QUI

Tutte le informazioni sugli eventi a Perugia QUI

Tutte le informazioni sugli eventi a Napoli QUI

Tutte le informazioni sugli eventi a Bari QUI

Tutte le informazioni sugli eventi a Reggio Calabria QUI

Tutte le informazioni sugli eventi a Palermo QUI

Scarica il PDF del Progetto “La Shoah dell’Arte

Questi sono solo alcuni suggerimenti, facendo una ricerca con questo hashtag è possibile trovare tantissimi altri eventi:

#‎giornatadellamemoria

Autore

- Laureata in Scienze dei Beni Culturali (curriculum Storia dell’Arte) con specializzazione in Storia e Critica dell’Arte presso l’Università degli Studi di Milano. Giornalista pubblicista dal 2011.


Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Immagine CAPTCHA
*

Eventi sponsorizzati

Vuoi inserire i tuoi eventi d'arte? Con 50 euro l'anno puoi farlo liberamente! Clicca qui e registrati ora come gestore eventi ArtsLife.

Pubblicità

Pubblicità

Wannenes
Maison Bibelot
Il Ponte
PRO BIENNALE SPOLETO ARTE
Nella Longari Home
Bertolami
Finarte
Cambi Casa d'Aste
Aste Boette