Meeting Art
Pubblicato il: ven 15 Nov 2013
Print Friendly and PDF

Bios Vincent in mostra contro la violenza sulle donne

Inaugura sabato 30 novembre allo Spazio Culturale Ratti di Como la personale di BIOS Vincent MA-DONNE, una mostra che mette al centro la sacralità della donna violata dalle violenze.

Da sempre attento nella propria ricerca artistica alle tematiche sociali più importanti, BIOS Vincent torna a Como dopo essere stato invitato lo scorso anno proprio a proposito di un progetto legato alla violenza sulle donne, tema particolarmente caro al comune lariano.

Protagonista della mostra, che presenterà 3 installazioni e 12 pale d’altare dell’artista BIOS Vincent, sarà proprio l’installazione MA-DONNE: un esercito di 169 Madonne trafitte da chiodi, come martiri, che si pongono allo spettatore  come l’evidenza di una violenza identica e perpetrata nel tempo.  Sono le donne che ogni giorno subiscono violenze dai propri uomini, mariti, amanti, padri e fidanzati, ma anche nei luoghi di lavoro, a scuola e più in generale nelle proprie città d’origine. Ma che comunque rimangono fiere e pure nel loro essere Madonne.  

Per maggiori informazioni clicca qui.

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Pubblicità

Artcurial
WANNENES
Il Ponte
Cambi
Brafa
Eberhard
Maison Bibelot
Pandolfini
Cambi
Mirco Cattai Fineart&Antiquerugs