Scrivi su ArtsLife

Vuoi provare a collaborare con ArtsLife?

Il requisito fondamentale è uno solo. Devi saper scrivere bene.

Per essere dei buoni giornalisti devi saper scrivere per gli altri. Non per te stesso.

Per scrivere di cultura devi saper unire l’essenzialità dell’informazione oggettiva a una forma accattivante. Un buon articolo è quello che offre insieme alle notizie spunti per riflettere. Sempre però forniti nella forma impersonale. A meno che tu non sia Roberto Longhi o Lionello Venturi.

Un’altra dote essenziale è la sinteticità. Le frasi prolisse o involute sono bandite.

Se desideri candidarti puoi farlo mandando una richiesta per scrivere un pezzo su un argomento a tua scelta secondo il menù (accertati che già qualcuno non abbia scritto sullo stesso argomento). Puoi scegliere di recensire una mostra, un libro, uno spettacolo teatrale o un film. Puoi raccontarci un tuo viaggio culturale. O approfondire una tematica, letteraria o artistica.

Puoi inviare la tua proposta alla redazione (Luca Zuccala – vicedirettore e responsabile redazione) di ArtsLife.

luca.zuccala@artslife.com

Se verrai selezionato potrai iniziare a collaborare (ogni singolo pezzo verrà valutato prima della sua pubblicazione).

Iniziando a scrivere gratuitamente per noi, il tuo nome comincerà a circolare. Se mostrerai d’essere veramente bravo, in futuro il giornale potrebbe proporti una collaborazione continuativa, come autore. ArtsLife è ormai un punto di riferimento per oltre 600 mila utenti al mese che visualizzano circa 4 milioni di pagine della rivista.