meeting art istituzionale

aforismi



I pensieri dei grandi maestri sulla vita e sull’arte

Godard. Il cinema è verità

«La fotografia é verità. Il cinema é verità ventiquattro volte al secondo» Jean-Luc Godard Fino all’ultimo respiro (À bout de souffle), 1960, scritto e diretto da Jean-Luc Godard    ...continua

di Redazione | Pubblicato 5 mesi fa
di Redazione domenica, 27 gennaio 2019
0 commenti

Dopo Auschwitz, non era più possibile rappresentare la figura umana

“Non pochi pittori informali francesi, nell’immediato dopoguerra, sostenevano che dopo Auschwitz non era più possibile rappresentare la figura umana, in quanto era stata cancellata per sempre nei forni ...continua

di Redazione domenica, 20 gennaio 2019
0 commenti

Massimo Campigli, l’andirivieni dell’occhio

“Quando faccio figure abbinate e somiglianti tra loro ottengo come risultato che l’occhio è indotto ad andare e tornare da una figura all’altra per confrontarle. E ottengo anche questo: ciò che ...continua

di Redazione sabato, 12 gennaio 2019
0 commenti

Terry O’Neill. Gli scatti senz’anima

«Devi amare le persone. E’ questo il segreto! Dalle immagini traspare… E’ questa la differenza tra uno scatto che vale qualcosa e uno scatto senz’anima» Terry O’Neill Terry O’Neill. ...continua

di Redazione domenica, 06 gennaio 2019
0 commenti

Pistoletto e la dimensione del tempo

“L’uomo dipinto veniva avanti come vivo nello spazio vivo dell’ambiente, ma il vero protagonista era il rapporto d’istantaneità che si creava tra lo spettatore, il suo riflesso e la figura dipinta, in un ...continua

di Redazione sabato, 05 gennaio 2019
0 commenti

Scarpitta. Il senso architettonico della tela

“Sono ritornato in America portando i quadri, però frutto di un lavoro italiano […] erano le prime tele a rilievo che vedevano qui, perché non esisteva come fatto. Poi, magari, dopo un anno o due, ...continua

di Redazione venerdì, 04 gennaio 2019
0 commenti

Fausto Melotti e il rinnovamento della scultura

“Gli aspetti innovativi portati al linguaggio della scultura e adottati da Melotti non sono derivati da un aggiornamento del linguaggio tradizionale della scultura, ma dall’applicazione delle idee derivate da ...continua

di Redazione giovedì, 03 gennaio 2019
0 commenti

Lucio Fontana e lo spazio

“Lo spazio non è più un’astrazione, ma è diventato una dimensione nella quale l’uomo può addirittura vivere, violandola con i Jet, con gli Sputnik, con le astronavi”. Lucio Fontana Lucio Fontana ...continua

di Redazione mercoledì, 02 gennaio 2019
0 commenti

La sculture “tarlate” di Pomodoro

“Osservando le sculture sento che esse mi danno tutto l’amore e l’affetto ma anche una voglia di distruzione, e le vedo come tarlate e corrose: e mi viene quindi l’idea di inserire tutti i miei segni ...continua

di Redazione martedì, 01 gennaio 2019
0 commenti

Non abbiamo sufficiente fantasia per seguire Lucio Fontana

“E’ difficile parlare di Lucio Fontana, che non si sa bene se sia più scultore o più pittore, che ha una genialità senza limiti, che è forse un grande artista, ma che rimane, malgrado l’età matura, ...continua