Meeting Art

recensioni



Le poetiche trame della xilografia, Franz Gertsch in un inedito dialogo con Gauguin e Munch, a Lugano

Franz Gertsch, Maria, 2001, xilografia (tre matrici affiancate) | ArtsLife Dimensioni senza tempo e lontane corrispondenze. Gertsch – Gauguin – Munch, Cut in Wood, al LAC di Lugano dal 12 maggio al 22 settembre 2019, mostra più di quanto si vede. È lo stesso Franz Gertsch -invitato da Tobia Bezzola, direttore del museo svizzero- a proporre ...continua

di Caterina Angelucci | Pubblicato 2 giorni fa
di Silvia Ciaccio martedì, 21 maggio 2019
0 commenti

Il sogno è un miracolo che si ripete ogni notte. Dream, l’arte incontra i sogni, a Roma

Anselm Kiefer Il Chiostro del Bramante, nel cuore della capitale, accoglie nel suo meraviglioso contesto rinascimentale una mostra interamente dedicata alla presenza dell’onirico nella vita dell’uomo. La ...continua

di Elizabeth Germana Arthur lunedì, 20 maggio 2019
0 commenti

“La periferia vi guarda con odio”. I Landscapes digitalizzati di Domenico Antonio Mancini a Napoli

I Landscapes digitalizzati di Domenico Antonio Mancini a Napoli google.it/maps/@45.506118,9.3316517,3a,90y,90.62h,109.43t/data=!3m6!1e1!3m4!1srRtMHuEqqDD0LbSk_5bBEQ!2e0!7i16384!8i8192 Questa la sigla alfanumerica ...continua

di Elizabeth Germana Arthur domenica, 19 maggio 2019
0 commenti

Plastiche gonfiabili e tessiture infinite. Le articolazioni sciolte di Hella Gerlach modellano lo spazio, a Napoli

Hella Gerlach, Hairy Sitter L’artista tedesca torna a Napoli per la terza volta con una mostra polimateriale: “Loose Joints” sono opere scultoree che dialogano con lo spettatore e si aprono nello spazio. ...continua

di Maria Allegri domenica, 19 maggio 2019
0 commenti

La violenza dell’uomo sull’uomo. 15 mila farfalle nere per “l’ora dannata” di Carlos Amorales a Milano

L’ora dannata di Carlos Amorales Fino all’8 luglio è possibile ammirare alla Fondazione Adolfo Pini di Milano L’ora dannata di Carlos Amorales (Città del Messico, Messico, 1970). La mostra, curata ...continua

di Gloria Mottarelli domenica, 19 maggio 2019
0 commenti

I Setti Savi (ri)atterrano a Malpensa, un momento di contemplazione alla Porta di Milano

I Sette Savi di Fausto Melotti – Spazio espositivo Porta di Milano, Malpensa T1 Sei anni dopo il primo atterraggio a Malpensa, il gruppo scultoreo de “I Sette Savi”, realizzato da Fausto Melotti ...continua

di Caterina Angelucci domenica, 19 maggio 2019
0 commenti

DA VENEZIA. La riscoperta di un personaggio incredibile. Luigi Pericle oltre il visibile

* Riemerge dall’oblio l’opera di Luigi Pericle, come un tesoro nascosto e quasi dimenticato, grazie alla scoperta della sua villetta ad Ascona da parte dei coniugi Greta e Andrea Biasca Caroni. Dall’11 ...continua

di Luigi Capano sabato, 18 maggio 2019
0 commenti

Eccentriche finzioni programmate: LaChapelle incontra Aftermodernism, a Roma

* Gli iconici scatti di David LaChapelle sono in esposizione a Roma, Galleria Mucciaccia, dal 18 aprile al 29 giugno 2019. Negli adiacenti spazi della neonata Galleria Mucciaccia Contemporary debutta invece Aftermodernism, ...continua

di Massimo Mazzone mercoledì, 15 maggio 2019
0 commenti

Beverly Pepper alla Biennale di Venezia. Forma e contenuto. E genere

Beverly Pepper. Art In The Open, Biennale di Venezia, Spazio Thetis (foto Gianfranco Gorgoni) Lo scultore Massimo Mazzone recensisce il progetto espositivo dedicato a Beverly Pepper come Evento Collaterale della ...continua

di Niccolo Lucarelli mercoledì, 15 maggio 2019
0 commenti

DA VENEZIA. Nuovi padiglioni in Biennale. Dallo stupefacente Ghana alla poesia del Madagascar

Ghana Pavilion. Lynette Yiadom-Boakye, Just Amongst Ourselves (2019). Courtesy the artist. Photo David Levene Le novità fra le partecipazioni nazionali vengono da Africa e oriente, ognuna con proposte artistiche ...continua