Meeting Art
Pubblicato il: ven 18 Ott 2019
Print Friendly and PDF

Picasso, Pissarro, Dalì: in asta la collezione di Terry Allen Kramer, la ‘Grand dama’ di Palm Beach


Terry Allen Kramer, figlia del finanziere Charles Allen Jr (che ha fondato la società di investimenti Allen&Company) e regina di Broadway, scomparsa lo scorso maggio all’età di 85 anni, è stata anche una grande collezionista di arte impressionista e moderna. Da Picasso a Dalì, capolavori all’asta da Christie’s

Produttrice di Broadway, la Kramer ha vinto cinque Tony Awards tra il 2002 e il 2017, ma era anche conosciuta come la ‘Grand dama’ di Palm Beach, in Florida. La sua enorme tenuta nel Sunshine State nota come “La Follia” (venduta recentemente a 105 milioni) e il suo attico nell’Upper East Side di Manhattan, hanno ospitato un eccezionale gruppo di opere impressioniste e moderne di qualità museale. Da Camille Pissarro a Pablo Picasso, da Salvador Dalí a Edgar Degas e Henri Matisse: i fiori all’occhiello della raccolta erano posizionati all’interno di eleganti sale con mobili e oggetti d’antiquariato per una collezione unita da un raro senso di bellezza. Ora andranno in asta da Christie’s a New York l’11 e 12 novembre.

Terry Allen Kramer nella sua residenza a Palm Beach. Photo: © Lauren Lieberman / LILA PHOTO

Terry Allen Kramer nella sua residenza a Palm Beach. Photo: © Lauren Lieberman / LILA PHOTO

Nata a New York nel 1933, Terry Allen Kramer solo all’età di 41 anni ha prodotto il suo primo spettacolo – un revival del 1974 del musical “Good News”. Sarebbe diventata poi una delle produttrici più ispirate di Broadway, sostenendo opere teatrali e musical che si sono dimostrati fondamentali nelle carriere dei talenti più noti del settore. Tra le decine di spettacoli che ha prodotto citiamo The Goat, or Who Is Sylvia?, Kinky BootsMovin’ OutLa Cage aux FollesThe HumansHello, Dolly! e Sugar Babies.

Terry Allen Kramer's Palm Beach Florida home, La Follia

La tenuta di Terry Allen Kramer a Palm Beach, Florida

Kramer era nota per la sua eleganza e il suo stile di ispirazione europea. Nella sua tenuta in stile rinascimentale sul South Ocean Boulevard, ha intrattenuto ospiti illustri in un modo che è stata definita “l’età d’oro” della società di Palm Beach. Le sue numerose attività filantropiche includevano istituzioni come la Palm Beach Civic Association, la Preservation League of Palm Beach e il NewYork-Presbyterian Hospital.

Gli highlight della sua collezione:

Camille Pissarro (1830-1903), Jardin et poulailler chez Octave Mirbeau, Les Damps, 1892. Offered in the Impressionist and Modern Art Evening Sale on 11 November at Christie’s in New York

Camille Pissarro (1830-1903), Jardin et poulailler chez Octave Mirbeau, Les Damps, 1892. Offered in the Impressionist and Modern Art Evening Sale on 11 November at Christie’s in New York

Camille Pissarro, Jardin et poulailler chez Octave Mirbeau, Les Damps, 1892

Camille Pissarro trascorse due settimane nel settembre 1892 come ospite dello scrittore Octave Mirbeau e di sua moglie Alice nella loro casa di campagna a Les Damps, nel nord della Francia. Qui ha lavorato su quattro paesaggi fin dal suo arrivo. Jardin et poulailler raffigura i fiori di fine estate che si trovavano in un angolo della proprietà di Mirbeau vicino al pollaio, che è parzialmente visibile all’estrema destra. Pissarro ha creato un denso arazzo di colore che sembra vibrare davanti ai nostri occhi. Mirbeau ha curato i terreni di Les Damps con cura, scambiando piante e consigli pratici con Monet e Caillebotte. Nel dicembre 1892 il mercante Paul Durand-Ruel acquistò 19 dipinti  di Pissarro, tra cui Jardin et poulailler e altri due da Les Damps; Pissarro trattenne il più piccolo della serie come regalo per Mirbeau. Nel marzo dell’anno successivo, Durand-Ruel presentò tutti e quattro i dipinti di Les Damps in un’importante mostra personale dell’opera di Pissarro e Mirbeau prestò la sua tela per l’occasione.

 

Pablo Picasso (1881-1973), Buste d’homme, 1968. Offered in the Impressionist and Modern Art Evening Sale on 11 November at Christie’s in New York. Artwork: © 2019 Estate of Pablo Picasso / Artists Rights Society (ARS), New York

Pablo Picasso (1881-1973), Buste d’homme, 1968. Offered in the Impressionist and Modern Art Evening Sale on 11 November at Christie’s in New York. Artwork: © 2019 Estate of Pablo Picasso / Artists Rights Society (ARS), New York

Pablo Picasso, Buste d’Homme, 1968.

La storia ha sempre avuto un posto nella mente di Picasso, non da ultimo nell’ottobre 1968 mentre si avvicinava al suo 87° compleanno. Sapeva benissimo che stava dipingendo contro il tempo. Dopo aver subito un intervento chirurgico di emergenza, l’artista aveva trascorso la sua convalescenza divorando letteratura, rivisitando i suoi classici preferiti, tra cui I tre moschettieri di Dumas (1844), che John Richardson, il suo biografo, ha dichiarato “evidentemente sapeva a memoria”. I primi mousquetaires di Picasso apparvero come spadaccini in tre disegni datati 29 dicembre 1966. Dal genio spagnolo nacquero presto truppe di mousquetaires, tipicamente a mezzo busto, insieme ai primi fumatori di pipa. Le 30 tele che Picasso dipinse tra settembre e novembre 1968, compresa la Buste d’homme offerta in asta l’11 novembre, rappresentano l’ondata iniziale dei suoi moschettieri.

 

Salvador Dalí (1904-1989), Naissance de l'ameublement paranoïaque, executed circa 1937. Offered in the Impressionist and Modern Art Evening Sale on 11 November at Christie’s in New York. Artwork: Dali: © 2019 Salvador Dalí, Fundació Gala-Salvador Dalí / Artists Rights Society (ARS), New York

Salvador Dalí (1904-1989), Naissance de l’ameublement paranoïaque, executed circa 1937. Offered in the Impressionist and Modern Art Evening Sale on 11 November at Christie’s in New York. Artwork: Dali: © 2019 Salvador Dalí, Fundació Gala-Salvador Dalí / Artists Rights Society (ARS), New York

Salvador Dalí. Naissance de l’ameublement paranoïaque, 1937

Dalí ha creato “Naissance de l’ameublement paranoïaque” per la progettazione del suo notissimo “Mae West Lips Sofa”. Nel 1928 la commedia teatrale di Mae West, Diamond Lil,  divenne un successo di Broadway per l’attrice che attrasse così l’attenzione di Hollywood. Ha ripreso questo ruolo nel ruolo di Lady Lou nel film del 1933 She Done Him Wrong, ottenendo una nomination all’Oscar per il miglior film. I proventi del botteghino salvarono la Paramount Pictures dalla bancarotta e Mae West divenne la donna più pagata in America.

 

Pablo Picasso (1881-1973), Tête d'arlequin, 1970. Offered in the Impressionist and Modern Art Evening Sale on 11 November at Christie’s in New York. Artwork: © 2019 Estate of Pablo Picasso / Artists Rights Society (ARS), New York

Pablo Picasso (1881-1973), Tête d’arlequin, 1970. Offered in the Impressionist and Modern Art Evening Sale on 11 November at Christie’s in New York. Artwork: © 2019 Estate of Pablo Picasso / Artists Rights Society (ARS), New York

Pablo Picasso. Tête d’arlequin, 1970

Nel novembre 1970, all’età di 89 anni, Picasso inizia una serie  di disegni di uno dei temi distintivi della sua carriera: l’arlecchino. A metà gennaio 1971, aveva prodotto più di tre dozzine di fogli a matita, inchiostro o pastello, la maggior parte raffiguranti la testa di un Arlecchino da vicino, con  un lieve sorriso e uno sguardo penetrante. Tete d’Alequin della collezione Terry Allen Kramer mostra Picasso nella sua forma più esuberante e spudoratamente infantile. Eseguito in pastelli dai colori vivaci, gli occhi e il naso di questo arlecchino presentano una sorprendente somiglianza con quelli dell’artista. Il che forse non dovrebbe sorprendere, dato che Picasso aveva usato il personaggio degli imbroglioni della commedia dell’arte come alter ego artistico fin dal 1905.

 

www.christies.com

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Bertolami | 19 nov
ARTCURIAL
Il Ponte
Wannenes
Cambi Casa d'Aste
Lempertz | 7 dicembre
PANDOLFINI