meeting art istituzionale
Pubblicato il: gio 23 Mag 2019
Print Friendly and PDF

Deep Vision. Il rompicapo visivo di Elia Cantori a Milano

Elia Cantori - Armilary Sphere

Elia Cantori – Armilary Sphere –  Courtesy Artist and CAR DRDE

Profonda riflessione sulla percezione delle cose e della realtà. Lo Spazio Leonardo di Milano ospita DEEP VISION, mostra personale dell’artista Elia Cantori. Dal 22 maggio al 20 settembre 2019 il nuovo contenitore di Leonardo Assicurazioni, nel cuore del capoluogo meneghino, ospita il suo nuovo progetto simbolo di una costante e interessata collaborazione tra realtà operanti nel mondo artistico contemporaneo.

Elia Cantori - Black Hole

Elia Cantori – Black Hole –  Courtesy Artist and CAR DRDE

UNA, galleria d’arte di Piacenza e CAR DRDE, galleria d’arte contemporanea bolognese, concepiscono un progetto condiviso per la gallery dello spazio milanese, che include i lavori dell’artista marchigiano. Elia Cantori crea una sorta di rompicapo visivo riflettendo sulla nostro modo di percepire la quotidianità e ciò che la circonda. Difronte alle opere l’occhio dello spettatore si interroga, quasi all’interno di una sfida visiva profonda volta a capire il significato di ciò che ha davanti.

Presenti in mostra sovrapposizioni di possibili letture interpretative che nulla hanno a che vedere con un intento ludico fine a se stesso. Dalla traiettoria di un’esplosione, quasi come fosse una mossa pittorica gestuale alla polvere di meteorite sparsa su carta fotosensibile che diventa una costellazione celeste. Costante il riferimento a scienza, tecnica e sperimentazione con una ricerca sulla materia letta, anche e non solo, in chiave poetica.

Elia Cantori - Black Hole

Elia Cantori – Black Hole – Courtesy Artist and CAR DRDE

 

DEEP VISION – Elisa Cantori

Spazio Leonardo – Via della Liberazione 16° – Milano

Dal 22 maggio al 20 settembre

Orari: dal lunedi’ al venerdì 10:00-18:00

Tutte le info sullo Spazio Leonardo di Milano e la sua galleria le potrete trovare qui

4.7 (94.29%) 7 votes

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Cambi |istituzionale
Bertolami | 10 sett
WopArt 2019
Il Ponte
Wannenes