meeting art istituzionale
Pubblicato il: lun 20 Mag 2019
Print Friendly and PDF

La ballerina di Lucio Fontana danza da Il Ponte. Un capolavoro riscoperto andrà in asta da € 250.000

La casa d’aste milanese Il Ponte propone in vendita una “Ballerina” di Lucio Fontana, una scultura in ceramica del 1952.

Questo raro pezzo fu donato direttamente dall’artista al collezionista privato milanese che lo ha affidato alla maison meneghina per inserirlo nel catalogo di “Arte moderna e contemporanea” del prossimo 11 giugno. Alta 75 cm, la Ballerina sarà presentata a una stima di € 250.000 – 350.000.

“[…] È la materia, la stupenda materia cromatica della ceramica […] che ha in sé, nella propria greve ma lucente, cangiante, carnosità, la più pertinente dimensione spaziale.
Spazio – materia, […] continuità dinamica, resa emblematicamente in figura da questa materia aperta, sconvolta, ondeggiante, captante attraverso la lucentezza e il cangiante del colore.[…]”.
E. Crispolti, “Carriera barocca di Fontana”

SFOGLIA IL CATALOGO

arte.moderna@ponteonline.com
+39 028631497 | +39 028631422

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Cambi
Wannenes
Maison Bibelot
Cambi Casa d'Aste
Bertolami | 20 giu
WopArt 2019