Meeting Art
Pubblicato il: mar 14 Mag 2019
Print Friendly and PDF

Mibac: ecco i nomi dei nuovi direttori Reggia di Caserta e Palazzo Reale Genova

Reggia di Caserta

Reggia di Caserta

Il Mibac ha sciolto le riserve e preso una decisione quanto alla direzione di due importanti istituzioni pubbliche italiane.

Il Ministro per i Beni e le attività culturali Alberto Bonisoli e il Direttore generale Musei Antonio Lampis hanno indicato le due figure professionali che andranno a ricoprire i delicati ruoli alla guida delle due realtà. Sarà allora Tiziana Maffei, architetto e presidente di ICOM Italia dal 2016, suggerita dal ministro, a guidare la Reggia di Caserta; mentre a condurre Palazzo Reale di Genova sarà, sotto consiglio di Lampis, la dottoressa Alessandra Guerrini. Nei prossimi giorni atteso un responso riguardo Pompei, Accademia di Venezia, Appia e Campi Flegrei.

Tiziana Maffei

Tiziana Maffei

Svolta al femminile per la Reggia di Caserta, dove Maffei sostituisce il direttore uscente Mauro Fellicori. Come detto, Tiziana Maffei è architetto dal 1994 e presidente di ICOM Italia dal 2016, nonché docente a contratto di Comunicazione dei beni culturali – Docente di Reti e sistemi nel ‘Corso di laurea magistrale in Beni archeologici, artistici e del paesaggio: storia, tutela e valorizzazione’ in diversi atenei italiani. È inoltre responsabile del Laboratorio valorizzazione dei beni tutelati presso l’università Alma mater studiorum di Bologna. Alle spalle ha una lunga esperienza nel settore del patrimonio culturale e in particolare specifiche competenze nel settore museologico e museografico.

Alessandra Guerrini

Alessandra Guerrini

Palazzo Reale di Genova rappresenta invece una grande tappa nel percorso professionale di Alessandra Guerrini, funzionario di lungo corso del Mibac: storico dell’arte in servizio al Polo museale del Piemonte (ministero dei Beni e le attività culturali) dal mese di settembre 1988, dal 1998 al 2010 è stata direttore di Palazzo Carignano a Torino; dal 2006 al 2014, invece, è stata alla guida dell’Armeria Reale (oggi parte dei Musei Reali di Torino, occupandosi di valorizzazione tutela e organizzazione del personale); infine dal 2015 ad oggi ha svolto il ruolo di direttore del complesso monumentale del Catello Ducale, giardini e parco di Agliè (To).

2 (40%) 1 vote

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Il Ponte
Wannenes
Maison Bibelot
Aste Boetto
Bertolami Fine Arts
Cambi |istituzionale
WopArt 2019
Bertolami | 21 mag
Blindarte
PANDOLFINI