Meeting Art
Pubblicato il: lun 22 Apr 2019
Print Friendly and PDF

Giorgio Morandi, il Maestro. Al Guggenheim di Bilbao in mostra in rapporto con le fonti antiche

Giorgio Morandi, Natura morta, 1920, Istituzione Bologna Musei, Museo Morandi

Giorgio Morandi, Natura morta, 1920, Istituzione Bologna Musei, Museo Morandi

Zurbarán, El Greco, Crespi, Chardin. Il museo spagnolo indaga l’opera di Morandi mettendola a confronto con gli artisti che per lui furono riferimento e ispirazione

Sentivo che solo la comprensione delle opere più importanti che la pittura aveva prodotto nei secoli passati poteva guidarmi nel trovare la mia strada“. Questo Giorgio Morandi riconosceva rispetto alla sua ricerca in rapporto all’arte che lo aveva preceduto: e questo prova a indagare la grande mostra A Backward Glance: Giorgio Morandi and the Old Masters, visibile fino a ottobre presso il Museo Guggenheim di Bilbao. Un focus che in particolare si concentra sulle sue nature morte e alcune delle principali fonti storiche, provenienti da tre diversi paesi europei: la pittura spagnola del XVII secolo e la tradizione del bodegón, la scuola di pittura bolognese dal tardo XVI al XVIII secolo e il pittore settecentesco francese Jean-Baptiste Siméon Chardin.

Francisco de Zurbarán, La Virgen con el Niño Jesús y San Juan Bautista niño, 1662, Museo de Bellas Artes, Bilbao

Francisco de Zurbarán, La Virgen con el Niño Jesús y San Juan Bautista niño, 1662, Museo de Bellas Artes, Bilbao

La teatralità degli spagnoli, il naturalismo del Seicento italiano, l’intimità e la geometria di Chardin. Le nature morte di Morandi, provenienti dal museo a lui intitolato a Bologna e da diverse collezioni pubbliche e private, sono esposte in dialogo con dipinti di maestri quali Zurbarán, El Greco, Crespi, lo stesso Chardin: ne vedete alcune nelle immagini…

Giorgio Morandi, Natura morta, 1956, Fondazione Mattioli Rossi

Giorgio Morandi, Natura morta, 1956, Fondazione Mattioli Rossi

https://www.guggenheim-bilbao.eus/

5 (100%) 1 vote

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Bertolami | 21 mag
Il Ponte
PANDOLFINI
Cambi |istituzionale
Aste Boetto
Maison Bibelot
Bertolami Fine Arts
WopArt 2019
Wannenes
Blindarte