meeting art istituzionale
Pubblicato il: lun 15 Apr 2019
Print Friendly and PDF

Disastro Notre-Dame. Le statue protettrici rimosse 3 giorni fa. Un triste presagio?

Statue rimosse

Fermo immagine dal video di Euronews

Tre giorni fa, con una spettacolare operazione, le 16 statue erano state decapitate per facilitarne il trasporto per mezzo di una gru. Ora i parigini vivono quell’evento come una sorta di presagio: secondo la tradizione vegliavano su Notre Dame e tutta la città.

statua volante

Fermo immagine dal video di Euronews

E’ accaduto proprio oggi, 15 aprile,  nel giorno della giornata mondiale dell’arte. L’incendio divampato a Notre Dame si prefigura come una delle più grandi sciagure che ricorderemo negli anni a venire. Le notizie sono frammentarie, ancora non è chiaro  quanto si potrà salvare all’interno della cattedrale simbolo di Parigi. L’unica certezza in questi momenti è rappresentata dalle statue di rame rimosse pochi giorni fa proprio in occasione di questa enorme operazione di restauro prevista dal progetto di rinnovamento della guglia  di cui parlano ormai tutti i media del mondo. Le sedici sculture in rame  – che raffigurano Gesù, i dodici apostoli e i simboli degli evangelisti – sono state rimosse 3 giorni fa con una spettacolare operazione per mezzo di una gru. Un volo di 100 metri per questi giganti di circa tre metri di altezza , che aveva attirato parigini e turisti, tutti con il naso all’insù ad assistere allo straordinario evento. Le sculture dovevano tornare al loro posto nel 2021.  Se da un lato il mondo intero tira un sospiro di sollievo  per le statue salvate,  la spettacolare operazione viene vissuta da alcuni francesi come una sorta di presagio. Molti cittadini di Parigi infatti. stanno twittando in questi minuti quella che considerano un’operazione che non ha di certo portato bene alla cattedrale e alla loro città. Secondo la tradizione infatti, le statue vegliavano sulla cattedrale e su Parigi.

Vi proponiamo di seguito il servizio del 12 aprile di Euronews che ha testimoniato l’operazione:

 

3 (60%) 3 votes

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Bertolami | 10 sett
Il Ponte
Cambi |istituzionale
WopArt 2019
Artcurial
Wannenes