Meeting Art
Pubblicato il: ven 12 Apr 2019
Print Friendly and PDF

Roma, ‘La Città della Pizza’ dal 12 al 14 aprile

Dal 12 al 14 aprile si terrà a Roma ‘La Città della Pizza’, un evento dedicato alla promozione della pizza, che dal nord al sud dell’Italia viene realizzata in tanti modi diversi.

Uno dei protagonisti di questa tre giorni sarà l’azienda Molini Pivetti. Quest’azienda, nata 140 anni fa a Renazzo (FE), produce farine di grano tenero e semole di alta qualità perché utilizza la migliore materia prima di origine, macinata e lavorata con tecnologie che mantengono intatte le qualità organolettiche e il valore nutrizionale. Molini Pivetti è un punto di riferimento dell’arte molitoria, capace di soddisfare le più svariate richieste provenienti da un mercato in continua evoluzione, costantemente attenta allo sviluppo e alla ricerca di soluzioni innovative.

Inoltre, Pivetti, sin dai primi anni 80 s’impegnò a ricercare, identificare e selezionare i migliori campi di coltivazione delle province di Bologna, Modena e Ferrara per creare una filiera integralmente controllata e certificata per la produzione di grano tenero di altissima qualità. Nasce così la linea Gran Riserva, farine 100% emiliane, garantite dalla certificazione dell’ente internazionale CSQA. Ogni sacco è contraddistinto dal logo Campi Protetti Pivetti, il primo marchio che gestisce una filiera controllata e la totale italianità e salubrità dei grani utilizzati per la produzione della farina, dal campo fino alla macinazione in molino.

“Campi Protetti Pivetti è un progetto di sostenibilità ambientale con molti importanti risvolti sociali ed economici – afferma Alessandro Zucchi, responsabile Filiera Pivetti – Con il nostro impegno speriamo di riuscire a sensibilizzare tutta la comunità a un uso più consapevole delle risorse ambientali e siamo anche certi di poter promuovere un certo sviluppo economico nel tempo, tramite nuovi sistemi premianti alle aziende agricole locali”.

E’ quindi evidente che Molini Pivetti non poteva mancare a questo importante evento romano dove sarà presente con uno spazio espositivo e con la partecipazione a due laboratori tematici specifici insieme a due grandi chef. Il primo workshop, in programma sabato 13 alle ore 14,15 con lo chef Matteo Aloe, sarà dedicato alle modalità di standardizzazione di un processo artigianale, attraverso il controllo delle variabili in una fermentazione naturale. Sarà anche l’occasione per condividere consigli e tecniche per impasti a base di lunghe lievitazioni realizzati con farine Pivetti di tipo 1 e lievito madre.
Domenica 14 aprile alle 19,30, con lo chef Fabio Albanesi si terrà il secondo workshop intitolato “Quando la farina diventa arte”. Durante questo laboratorio le farine della linea Gran Riserva saranno utilizzate per la creazione artistica di prodotti da forno.

Matteo Aloe è un giovane chef con la passione per i processi di panificazione, di lievitazione, promuove un concetto di pizza artigianale e naturale con ingredienti bio. Si è dedicato alla formazione delle squadre di artigiani e artigiane di cui si avvale per portare avanti l’idea di pizzeria Berberè, di cui è AD.

Fabio Albanesi è pluricampione italiano ed europeo di panificazione artistica, Presidente Confartigianato di Roma, proprietario dei tre punti vendita dell’azienda Pregiata Forneria Albanesi, a Roma, Fiano Romano e Senigallia. Oggi è un docente richiesto in tutto il mondo, campione europeo di Panificazione Artistica e cinque volte vincitore del titolo Nazionale. Il maestro Albanesi ha ricevuto nel 2011 la laurea ad honorem in scienza dell’alimentazione dalla Constantinian University e nel 2012 è stato nominato Cavaliere di Malta. Maestro della Federazione Italiana Panificatori e responsabile tecnico del gruppo giovani nazionale, Fabio Albanesi da sempre promuove iniziative sociali e pro-bono grazie anche alle sue numerose apparizioni televisive.

5 (100%) 1 vote

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Wannenes
PANDOLFINI
Maison Bibelot
Aste Boetto
Bertolami Fine Arts
Blindarte
WopArt 2019
Il Ponte
Bertolami | 21 mag
Cambi |istituzionale