meeting art istituzionale
Pubblicato il: gio 11 Apr 2019
Print Friendly and PDF

Vini stellari da Artcurial Paris. I rossi di Bordeaux guidano un’asta che sfiora $ 1 milione

bordeaux-vigne

Grandi annate e straordinari risultati per i vini di Artcurial. Les Mouton Rothschild e i rossi della Bourgogne guidano le aste parigine del 4 e 5 aprile 2019.

Nelle giornate di giovedì 4 e venerdì 5 aprile, il dipartimento Fine Wines & Spirits di Artcurial Paris ha battuto all’asta oltre 1000 lotti. Miglior risultato per Les Mouton Rothschild, le dodici bottiglia datate 2000 hanno raggiunto i € 21.800 (buyer’s premium incluso). A seguire le sei bottiglia di rossi della BourgogneLa Romanée del 2004 (Comte Liger Belair), diventano il secondo vino più costoso dell’asta, raggiungendo i € 10.400.

Asta di vini pregiati e distillati. Artcurial Paris.

Asta di vini pregiati e distillati. Artcurial Paris.

Due giorni di vendita, 1124 lotti proposti, per un totale di € 860.157 ($ 963.375). Questi i principali numeri dell’asta di “vini pregiati e distillati” proposta da Artcurial nella capitale francese. Nella prima sessione di vendita dedicata interamente ai celebri rossi di Bordeaux, sono stati proposti oltre 30 lotti di Château Mouton Rothschild di varie annate. Le bottiglie, presentate nelle loro casse originali, piccoli ma preziosissimi scrigni di legno, vengono considerate delle vere e proprie opere d’arte. Dal 1945 infatti, la celebre cantina francese ogni anno seleziona un artista a cui commissionare la realizzazione dell’etichetta del vino. Quest’incredibile tradizione, che dura da più di 70 anni, ha portato alla collaborazione con artisti del calibro di Miró, Chagall, Braque, Picasso, Tàpies, Francis Bacon, Dali, Balthus, Jeff Koons, Hockney, Lee Ufan, Richter, Kapoor, Freud, Penone, Baselitz, Haring, Delvaux, Soulages, Warhol e molti altri! Impossibile citarli tutti. (Potere consultare l’elenco completo degli artisti qui).

Tra gli otto lotti (dal n° 447 a 454) contenenti 12 bottiglie di Château Mouton Rothschild del 2000, comunemente considerata l’ultima grande annata del XX secolo, sono presenti i due migliori risultati d’asta. Partendo da una stima di € 14.000-15.000, i due lotti più costosi di Mouton Rothschild hanno raggiunto rispettivamente 21.800 e 21.700 euro.

La seconda sessione di vendita tenutasi venerdì 5 aprile, ha premiato i vini rossi di Borgogna, storica regione della Francia centro-orientale. Le 6 bottiglie di Romanée datate 2004 (Comte Liger Belair) Bouchard Père & Son (al lotto 728) sono state vendute per € 10.400, segnando il terzo miglior risultato dell’asta.  Ottimi risultati anche per le bottiglie di Romanée Conti del 1972 e La Tache del 1975.

LAURIE MATHESON ET LUC DABADIE Spécialistes, Vins fins & Spiritueux

LAURIE MATHESON ET LUC DABADIE
Spécialistes, Vins fins & Spiritueux

–> “L’asta primaverile di vini pregiati e distillati di Artcurial Paris ha visto ancora una volta i grandi vini di Bordeaux come protagonisti assoluti. Questo testimonia la crescente professionalità dei nostri collezionisti che sempre più spesso premiano le eccellenze del territorio. I vini della Borgogna rimangono una scommessa sicura e queste aste ne hanno confermano l’ottimo andamento sul mercato.”

Laurie Matheson e Luc Dabadie, specialisti di Fine Wine & Spirits Department, Artcurial

 

informazioni utili

Asta di vini pregiati e distillati – Artcurial Paris

Prossime aste del dipartimento Fine Wines & Spirits di Artcurial Paris, 27 e 28 giugno 2019 alle 14.

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Wannenes
Il Ponte
Cambi |istituzionale
Bertolami | 10 sett
WopArt 2019