Meeting Art
Pubblicato il: lun 08 Apr 2019
Print Friendly and PDF

Le opere da non perdere in asta da Fidesarte. Dalla fotografia ai contemporanei

Fidesarte

JEAN PAUL RIOPELLE
(MONTREAL, 1923 – 2002)
SENZA TITOLO, 1959
BASE D’ASTA: EUR 28.000,00
STIMA: EUR 40.000,00 / 45.000,00

Fidesarte è pronta per la prossima asta. Ben 352 lotti in due tornate: la prima dedicata alla “Fotografia, opere su carta e Arte al femminile”, la seconda accende i riflettori sull’Arte Moderna e Contemporanea. Il 14 aprile 2019 dalle 10.30.

Fidesarte, nata agli inizi degli anni settanta con sede a Mestre-Venezia, nell’arco degli oltre trent’ anni di attività ha organizzato mostre dei più significativi artisti veneti, nazionali e internazionali. Al lavoro di galleria d’arte è stata affiancata l’attività di casa d’asta ampliando il proprio pubblico a livello europeo ed internazionale e trattando artisti di fama e importanza artistica mondiale. La nuova sfida di Fidesarte è quella di affiancare il lavoro legato agli artisti storici con quello dedicato al recupero di autori consolidati nel mercato, volgendo particolare attenzione alle nuove tendenze dell’arte contemporanea.

Fidesarte

CHU TEH CHUN
(BAITU, 1920 – 2014)
SENZA TITOLO, 1978
BASE D’ASTA: EUR 23.000,00
STIMA: EUR 35.000,00 / 40.000,00

Arte Moderna e Contemporanea. Tra i lotti che verranno esitati in questa sezione si segnala il bellissimo Senza titolo del ’59 di Jean Paul Riopelle: si tratta di un olio su carta intelata 49×64,5 cm con base d’asta di 28.000 euro e stima di 40-45 mila. A seguire spicca l’inchiostro di china su carta 65×50 cm di Chu Teh Chun: il Senza titolo del 1978 è valutato 35-40 mila euro. Tra gli highlight di Arte Moderna e Contemporanea l’acrilico su tela di Julio Le Parc “Modulation 501” datato 1981 (stima 22-25 mila euro). E ancora, Sandro Chia, Tano Festa, Hans Hartung e molti altri.

La prima tornata -dal lotto 1 al 172, dedicata alla Fotografia, opere su carta e arte al femminile- spazierà da Mario Schifano a Robert Capa. Il primo è presente al lotto 45 con Senza titolo, una tecnica mista su fotografia con stima 1.000-1.500 euro. Di Robert Capa è invece in catalogo lo scatto Tragedy of Spain: people fleening Barcelona, january 1939 (stima 2.500-3000). Si segnala inoltre il lotto 42 firmato Gabriele Basilico in catalogo con La casa abbandonata, 2001 con stima di partenza di 2-3 mila euro.

Fidesarte

JULIO LE PARC
(MENDOZA, 1928)
MODULATION 501, 1981
BASE D’ASTA: EUR 15.000,00
STIMA: EUR 22.000,00 / 25.000,00

Tra le opere su carta si segnala l’acrilico su cartoncino Senza titolo del 1978 di Emilio Scanavino valutato 5.500-6.500 euro. Degno di nota il Piero Dorazio del 1994 (8-10 mila). E ancora tra le opere su carta Melotti, Vedova, Perilli e non solo. Nel gruppo di opere al femminile spiccano nomi come Maria Lai, Renata Boero, Giosetta Fioroni, Carla Accardi. Insomma, un catalogo ricco ed eterogeneo tutto da scoprire.

Sfoglia il catalogo completo di Fotografia, opere su carta e Arte al femminile

Sfoglia il catalogo completo di Arte Moderna e Contemporanea

Fidesarte

ROBERT CAPA
(BUDAPEST, 1913 – THÁI BÌNH, VIETNAM, 1954)
TRAGEDY OF SPAIN: PEOPLE FLEENING BARCELONA, JANUARY 1939, 1939
BASE D’ASTA: EUR 1.500,00

Informazioni utili

ASTA FOTOGRAFIA, OPERE D’ARTE SU CARTA, ARTE AL FEMMINILE | ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

FIDESARTE, via Padre Reginaldo Giuliani, 7, 30174 Venezia

Asta 14 aprile 2019

I sessione ore 10.30 | dal lotto 1 al 172

II sessione ore 15.30 | dal lotto 173 al 352

ESPOSIZIONE fino a sabato 13 aprile 2019 | 10.00 – 12. 30; 15.00 – 19.00

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

WopArt 2019
Blindarte
Cambi |istituzionale
Maison Bibelot
PANDOLFINI
Wannenes
Bertolami | 21 mag
Bertolami Fine Arts
Il Ponte
Aste Boetto