Meeting Art
Pubblicato il: sab 30 Mar 2019
Print Friendly and PDF

Brexit: (Ri)appare il Parlamento di scimpanzè di Banksy

Banksy si fa nuovamente vivo sul suo account Instagram e posta la foto del suo Parlamento di scimpanzé in occasione della Brexit e dell'esposizione dell'opera (guarda caso) al Bristol Museum & Art Gallery

Banksy si fa nuovamente vivo sul suo account Instagram e posta la foto del suo Parlamento di scimpanzé in occasione della Brexit e dell’esposizione dell’opera (guarda caso) al Bristol Museum & Art Gallery

In occasione del(l’imbarazzante) voto andato in scena ieri nel corso delle votazioni finali sulla Brexit, risolto ancora una volta con un nulla di fatto, il Museum & Art Gallery di Bristol ha esposto un vecchio lavoro di Banksy , il “Devolved Parliament“, un parlamento di scimpanzé creato dieci anni fa e riproposto proprio in occasione del decennale della famosa esibizione ‘Banksy vs. Bristol’, una rassegna che aveva riscosso un grande successo.

Devolver Parliament. (2009) Immagine dall’account Instagram di Banksy

Devolver Parliament. (2009) Immagine dall’account Instagram di Banksy

Un tempismo perfetto. Difficile non pensare allo zampino dello street artist in tutto questo, non solo perché Bristol è la sua città di nascita – questo è l’unico dato certo di cui disponiamo riguardo la sua  identità – ma anche perché lo stesso artista ha pubblicato l’opera sul suo account Instagram con la seguente didascalia:

“L’ho fatto dieci anni fa. Il museo di Bristol l’ha appena messo in mostra per celebrare il giorno della Brexit”.

Poi ha concluso la citazione con una frase lapidaria che somiglia molto a quella apparsa nel 2002 nella sua opera con protagonista uno scimpanzé (Ride now) :

“Ridete ora, ma un giorno non comanderà nessuno”

L’opera – prestata al museo da un collezionista anonimo per l’occasione del decennale della mostra di Bristol, come riporta il Daily Mail – sarà esposta  per 5 mesi nel museo. Il giornale riporta anche la dichiarazione di Yoma Smith, amministratore del Bristol Museums Development Trust che definisce Banksy “figlio di Bristol” e l’opera “grande arte, specchio della società”.

(Nella prima immagine, particolare dell’opera – immagine dell’account Instagram dell’artista)

 

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Cambi |istituzionale
Wannenes
Maison Bibelot
Bertolami | 21 mag
Blindarte
Aste Boetto
WopArt 2019
Il Ponte
PANDOLFINI
Bertolami Fine Arts