meeting art istituzionale
Pubblicato il: mer 20 Feb 2019
Print Friendly and PDF

Street food @Isola, il reportage fotografico di Francesco Allegretti alla Key Gallery

Si intitola Street food @Isola ed è l’ultima mostra di Francesco Allegretti promossa da Class.

Oltre 40 scatti rigorosamente urbani che ritraggono luoghi e persone, ma anche cibi e bottiglie, creando un vero e proprio “reportage antropofotografico” della vita cittadina. L’appuntamento è alla Key Gallery di Milano in via Borsieri 12, con vernissage il prossimo 21 marzo alle ore 18 e resterà aperta per le due settimane successive.

“Quella che un tempo era “la piazza del paese”, oggi è diventata un luogo all’avanguardia, in continua evoluzione, animato da luci, suoni e colori dal ritmo frenetico”, spiega Francesco Allegretti. “Lo stile street delle foto, con scatti rubati ed emozioni colte all’improvviso, comunica tutto questo. Immagini, che raccontano come il nostro patrimonio enogastronomico possa trasformarsi a tutti gli effetti in un’opera d’arte contemporanea, contribuendo a cambiare le nostre vite”.

Importanti brand di food & beverage italiani, hanno creduto in questo progetto diventando sponsor della mostra. Allegretti: “La mia sfida è stata quella di dare forma a delle opere che racchiudessero l’anima dello stare insieme e socializzare, condividendo i nuovi spazi accuratamente progettati. Nelle immagini vengono naturalmente evidenziati prodotti enogastronomici del nostro Paese e delle sue tradizioni”.


Tra i brand, citiamo come esempio DonnaLia, giovane ma già affermata casa vinicola della provincia di Biella fortemente legata al mondo dell’arte. “Con Silvia Bettinetti, la titolare di DonnaLia, ci siamo conosciuti su un set fotografico e, da subito, lei mi ha trasmesso una grande sensibilità. I suoi vini sono l’emblema della sua personalità: una donna dall’immagine elegante e delicata, ma al contempo moderna, un’imprenditrice capace di generare sentimenti ambivalenti.”

Al centro degli scatti c’è la bottiglia della Barbera La Torre, vino simbolo dello spirito “rock” e di rottura che l’azienda vinicola vuole comunicare. Le foto si distinguono per i forti contrasti cromatici e i giochi di luce. Il rosso dei neon, il blu della sera, il grigio in movimento della fontana offrono una visione inedita e affascinante della bottiglia di vino, che sembra uscire dall’acqua quasi come un’apparizione, una sorta di sirena ammaliatrice.

Per info sulla mostra: keygallery.eu

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Cambi |istituzionale
Bertolami | 10 sett
Wannenes
WopArt 2019
Il Ponte