Meeting Art
Pubblicato il: mar 05 Feb 2019
Print Friendly and PDF

Due italiani a Londra per il primo modello di borsa dell’arte. London Trade Art

Emin

Emin

Creare il primo modello di borsa dell’arte attivo in Europa, consentendo a chiunque di co-possedere e scambiare quote di opere d’arte di alto valore. Questa la missione di London Trade Art (LTArt) è un progetto con sede a Londra fondato nel 2016 da Francesca Casiraghi e Andrea Seminara, che vanta una mission innovativa:  Con l’obiettivo ultimo di attivare nuove connessioni tra il mercato dell’arte e il mercato finanziario, LTArt collabora con il fondo d’investimento Redhedge, al fine di diffondere un’idea alternativa di investimento nell’arte e di espandere l’industria artistica e i suoi pubblici.

Attualmente, LTArt (londontradeart.co.uk) funziona come una piattaforma di art marketplace, che propone un portfolio selezionato di opere d’arte contemporanea di artisti internazionali, oltre che stampe e multipli di artisti storicizzati, acquistabili direttamente online.

Il prossimo passo sarà integrare un servizio di pooling investment che offrirà la possibilità di diventare co-proprietari di un’opera d’arte di alto valore, acquistandone online solo una percentuale, una art share. Infine, sarà sviluppata una borsa dell’arte (art exchange), una piattaforma digitale che ricreerà alcune caratteristiche proprie della borsa finanziaria, permettendo non solo di co-possedere opere d’arte ma anche di effettuare una costante compravendita delle art shares acquistate, creando un meccanismo di compravendita digitale aperto, democratico e trasparente.

Lucas

Lucas

Introducendo gradualmente il concetto di co-proprietà digitale, LTArt accoglie le esigenze di una nuova generazione di collezionisti high-tech internazionali, che richiedono forme di scambio sicure e tracciabili che possono essere fornite solo dall’integrazione delle nuove tecnologie. In accordo con questa tendenza e ambendo a soddisfare le aspettative di entrambi i mercati, quello artistico e quello finanziario, LTArt fornisce un’ inedita modalità di acquisto d’arte, idonea per professionisti e appassionati d’arte, così come per istituzioni, società e professionisti del settore finanziario, ai quali sarà permesso scambiare quote di opere d’arte in modo continuativo e simultaneo direttamente dai loro dispositivo e all’interno di un network globale.

Considerando inoltre le caratteristiche dell’attuale sistema di compravendita, LTArt propone un modello di scambio digitale capace di aprire nuove nicchie di mercato e di stabilire efficienti sinergie con i tradizionali attori del sistema, imponendosi come alleato, anziché come concorrente. E’ così che LTArt ha stipulato una proficua collaborazione con lo studio legale internazionale Wither LLP che si è tradotta nel progetto Withers Meets Art, un programma di mostre d’arte contemporanea temporanee che mira a creare nuove connessioni tra il mondo dell’arte e il settore corporate

http://www.londontradeart.co.uk/welcome

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

ARTCURIAL
Il Ponte
Wannenes
PANDOLFINI
Cambi Casa d'Aste
Bertolami | 19 nov
Lempertz | 7 dicembre