Meeting Art
Pubblicato il: sab 02 Feb 2019
Print Friendly and PDF

Da Sironi a Wesselmann. Arte Fiera Bologna: 10 opere da non perdere nell’edizione 2019 della rassegna

Mario Sironi, Russo, Arte Fiera 2019

Mario Sironi, Russo, Arte Fiera 2019

Da Dorazio a Struth, a Sylvano Bussotti. Una breve guida alle opere che ci hanno colpiti nella fiera aperta da ieri a Bologna

Maestri storici italiani, come Mario Sironi o Piero Dorazio, o Carla Accardi. Grandi personaggi internazionali, come Tom Wesselmann o Thomas Struth. Artisti ancora da conoscere a fondo, come Luca Lupi, o curiosità inusitate come le stupende carte del compositore Sylvano Bussotti. Quale che sia il giudizio che nel complesso ci si forma di una rassegna strutturata come Arte Fiera Bologna, ci sono sempre quegli highlights che meritano di essere segnalati come imperdibili, per diversi ordini di ragioni.

Thomas Struth, Monica de Cardenas, Arte Fiera 2019

Thomas Struth, Monica de Cardenas, Arte Fiera 2019

Dopo avervi “guidati” verso i 10 stand a nostro parere meritevoli, ecco la nostra personalissima selezione di opere su cui gettare un’occhio…

http://www.artefiera.it/

Andrea Chiesi, Guidi e Schon, Arte Fiera Bologna 2019

Andrea Chiesi, Guidi e Schon, Arte Fiera Bologna 2019

Carla Accardi, Matteo Lampertico, Arte Fiera 2019

Luca Lupi, Cardelli e Fontana, Arte Fiera 2019

Luca Lupi, Cardelli e Fontana, Arte Fiera 2019

Luigi Ontani, LABS, Arte Fiera 2019

Luigi Ontani, LABS, Arte Fiera 2019

Mattia Moreni, Farsetti, Arte Fiera 2019

Mattia Moreni, Farsetti, Arte Fiera 2019

Piero Dorazio, Deniarte, Arte Fiera 2019

Piero Dorazio, Deniarte, Arte Fiera 2019

Sylvano Bussotti, Clivio, Arte Fiera 2019

Sylvano Bussotti, Clivio, Arte Fiera 2019

Tom Wesselmann, Flora Bigai, Arte Fiera Bologna 2019

Tom Wesselmann, Flora Bigai, Arte Fiera Bologna 2019

3.7 (73.33%) 3 votes

Autore

- Giornalista, scrittore, critico e curatore di mostre. È nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, da 25 anni lavora per riviste d’arte prima come redattore de Il Giornale dell’Arte, poi come caporedattore delle testate Exibart, poi Artribune, attualmente ArtsLife. Ha curato il volume “Rigando dritto”, raccolta di scritti dell’artista Piero Dorazio, pubblicato nell’aprile 2005 dall’editore Silvia Editrice di Milano. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra “Artsiders”, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Nel 2018 ha curato la mostra “De Prospectiva Pingendi. Nuovi scenari nella pittura italiana”, nelle due sedi di Palazzo del Popolo e Palazzo del Vignola, a Todi, e la mostra “Beverly Pepper tra Todi e il mondo” nel Palazzo del Popolo di Todi. Nel 2019 ha pubblicato il libro “Margherita Sarfatti. Più”, presso Manfredi Edizioni.


Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

PANDOLFINI
Blindarte
Maison Bibelot
Bertolami | 21 mag
Wannenes
Cambi |istituzionale
Bertolami Fine Arts
Il Ponte
Aste Boetto
WopArt 2019