meeting art istituzionale
Pubblicato il: sab 13 Ott 2018
Print Friendly and PDF

Claude Monet, il mondo fluttuante del padre dell’impressionismo a Vienna. IMMAGINI dall’Albertina

Monet all'Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all’Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet torna in Austria dopo vent’anni. Il suo mondo fluttuante illumina Vienna fino agli inizi dell’anno prossimo. All’Albertina Museum, dal 21 settembre al 6 gennaio 2019, va in scena “Claude Monet. A Floating world”. L’esibizione ospita più di 100 opere del padre dell’impressionismo, provenienti da importanti collezioni private e da musei di fama internazionale, dal Musée d’Orsay di Parigi al Museum of Fine Arts di Boston, dalla National Gallery di Londra agli stessi poli museali viennesi.

Monet all'Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all’Albertina di Vienna. Foto Luca Zuccala ArtsLife

>> Nel mondo fluttuante di Monet la luce e il colore sono i grandi protagonisti, insieme allo spettacolo della natura -le ninfee di Giverny, i paesaggi innevati, l’acqua, i fiori- sempre stati soggetto ed ispirazione per il pittore, che fece della pittura en plen air il suo marchio di fabbrica.

E poi ancora i ritratti ambientati -le donne sulla spiaggia e quelle che si riflettono nell’acqua sedute su una barca- le immancabili vedute della cattedrale di Rouen -che Monet dipinse, quasi compulsivamente, ad ogni ora del giorno- e ancora il famosissimo tramonto sul Parlamento Londinese.

Monet all'Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all’Albertina di Vienna. Foto Luca Zuccala ArtsLife

Monet all'Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all’Albertina di Vienna. Foto Luca Zuccala ArtsLife

Dopo le grandi mostre organizzate a Madrid e Parigi, la retrospettiva viennese -organizzata con il supporto del Musée Marmottan- porta lo spettatore in un viaggio attraverso l’evoluzione di uno degli artisti più amati dal grande pubblico.

Dal realismo delle prime opere fino allo “shock” impressionista e oltre, quello di Monet è un percorso artistico rivoluzionario ed attuale che, andando contro tutte le regole e i dettami accademici, ha aperto la strada alle più contemporanee manifestazioni artistiche.

Monet all'Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all’Albertina di Vienna. Foto Luca Zuccala ArtsLife

Monet all'Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all’Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all'Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all’Albertina di Vienna. Foto Luca Zuccala ArtsLife

Monet all'Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all’Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all'Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all’Albertina di Vienna. Foto Luca Zuccala ArtsLife

Monet all'Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all'Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all’Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all'Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all’Albertina di Vienna. Foto Luca Zuccala ArtsLife

Monet all'Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all’Albertina di Vienna. Foto Luca Zuccala ArtsLife

Monet all'Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all’Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all'Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all’Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all'Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all’Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all'Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Monet all’Albertina di Vienna. Foto ArtsLife

Informazioni utili

Claude Monet. A Floating world

21 settembre 2018 – 6 gennaio 2019

Albertina Museum, Albertinaplatz 1, Vienna

Foto: CREDITI Luca Zuccala ArtsLife

Valuta

Autore

- Classe 78. Laureato in Scienze dei Beni Culturali all'Università degli Studi di Milano


Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Maison Bibelot
Cambi
WopArt 2019
Bertolami | 20 giu
Wannenes
Cambi Casa d'Aste