meeting art istituzionale
Pubblicato il: ven 15 Giu 2018
Print Friendly and PDF

Artsupp: la piattaforma online per i Museum Addicted (e non solo)

piattaforma online, musei

Artsupp: la piattaforma online per Museum Addicted

Dal desiderio di abbattere la frammentarietà dell’offerta culturale italiana, due giovani romani hanno fondato Artsupp: una piattaforma online, intuitiva e versatile, per esplorare in modo personalizzato l’universo sfaccettato del patrimonio artistico nazionale.

Totalmente gratuita, la piattaforma è una community sui luoghi dell’Arte che vuole riunire in un unico spazio web tutte le realtà, dalla più affermata alla più piccola, che gravitano nel mondo-cultura italiano. Il museo che ami è  a portata di click.

Il funzionamento è molto semplice, con la registrazione si crea un profilo utente personalizzabile secondo i propri interessi (anche quelli più di nicchia, da veri addicted). Su Artsupp ogni museo, parco archeologico o fondazione ha un profilo che ne valorizza gli spazi, le iniziative e le opere esposte. La community resta l’elemento portante: ogni iscritto potrà seguire le istituzioni, restare aggiornato sulle novità dall’home page, aggiungere al calendario eventi e scoprire le opere più rappresentative dei musei. Giocando con quest’ultime, potrà creare una vera e propria collezione di “opere preferite” che sarà visibile sul profilo personale.

Punto di forza è la natura visiva e graficamente pulita del progetto. La navigazione è infatti affidata alla potenza delle immagini: è possibile partire da un’opera della collezione per arrivare all’ultima mostra in programma o viceversa. Non ci sono percorsi fissi, si segue il proprio istinto alla scoperta di informazioni nuove. Spaziare da un profilo all’altro diventa quindi un gioco attraverso la bellezza delle immagini.

Attualmente hanno aderito a Artsupp oltre 100 realtà in tutta Italia: dalle Gallerie Nazionali d’Arte Antica Barberini Corsini di Roma alla Peggy Guggenheim di Venezia, dal Parco Archeologico di Paestum alla Fondazione Merz di Torino.

piattaforma online, musei

Piattaforma Artsupp: explore art your way

L’obiettivo finale della piattaforma online è fornire agli stessi musei uno strumento per incentivare il passaggio da “online” a “offline”, ovvero trasformare l’utente virtuale in visitatore reale. Un obiettivo che tiene conto degli atteggiamenti sempre più digitali dei visitatori, soprattutto potenziali, del bacino cultura. Da non sottovalutare.

Per maggiori informazioni: https://artsupp.com/it

5 (100%) 4 votes

Autore

- Laureata in Storia e Conservazione delle opere d’arte, ha recentemente terminato un master in Digital Heritage. Nel tempo libero insegue notizie su musei, social media e innovazione culturale. Con qualche incursione nel mondo delle startup. Vive tra Roma, Bologna e Brescia.


Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Wopart | Catalogo online
BIAF | 29 sett
WopArt 2019
Bertolami | 19 ott
Artcurial
Wannenes
Il Ponte
Cambi |istituzionale