Meeting Art
Pubblicato il: gio 12 Apr 2018
Print Friendly and PDF

Gagosian debutta a miart. Ecco le immagini dello stand dedicato a Sterling Ruby

Sterling Ruby allo stand Gagpsian a miart

Sterling Ruby allo stand Gagosian a miart

Fra le novità di miart c’è la presenza della celebre galleria, la galleria d’arte più importante e potente del globo che per la prima volta sceglie di affacciarsi sul panorama milanese

Si tratta indiscutibilmente della galleria d’arte più importante e potente del globo, e per questo la sua presenza con uno stand a una fiera di settore ne determina per certi versi il prestigio e il “posizionamento” in ambito internazionale. Parliamo ovviamente di Gagosian, e parliamo di miart, la fiera milanese che celebra oggi la sua preview e che per l’appunto ospita per la prima volta un booth griffato Gagosian. Palpabile quindi la curiosità diffusa di scoprire come il grande Larry si presenta sullo scenario meneghino: con uno stand condiviso con la torinese/londinese galleria Mazzoleni. E la scelta cade su Sterling Ruby, trentaseienne artista americano rappresentato da un dipinto, alcune fotografie ed alcune sculture in ceramica. Noi vi anticipiamo alcune immagini…

Sterling Ruby allo stand Gagpsian a miart

Sterling Ruby allo stand Gagosian a miart

www.miart.it

Sterling Ruby allo stand Gagpsian a miart

Sterling Ruby allo stand Gagosian a miart

Gagosian a miart

Gagosian a miart

Valuta

Autore

- Giornalista, scrittore, critico e curatore di mostre. È nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, da 25 anni lavora per riviste d’arte prima come redattore de Il Giornale dell’Arte, poi come caporedattore delle testate Exibart, poi Artribune, attualmente ArtsLife. Ha curato il volume “Rigando dritto”, raccolta di scritti dell’artista Piero Dorazio, pubblicato nell’aprile 2005 dall’editore Silvia Editrice di Milano. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra “Artsiders”, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Nel 2018 ha curato la mostra “De Prospectiva Pingendi. Nuovi scenari nella pittura italiana”, nelle due sedi di Palazzo del Popolo e Palazzo del Vignola, a Todi, e la mostra “Beverly Pepper tra Todi e il mondo” nel Palazzo del Popolo di Todi. Nel 2019 ha pubblicato il libro “Margherita Sarfatti. Più”, presso Manfredi Edizioni.


Commenta con Facebook

Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. Wildornstedt ha detto:

    Sterling Ruby…. Is Art? No; sorry, you have forget what is ART.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Maison Bibelot
Aste Boetto
Il Ponte
PANDOLFINI
WopArt 2019
Wannenes
Cambi |istituzionale
Blindarte
Bertolami | 21 mag
Bertolami Fine Arts