meeting art istituzionale
Pubblicato il: sab 23 Dic 2017
Print Friendly and PDF

Oltre 100 mila € per una rara credenza di Ettore Sottsass da Wannenes

Le tre sessioni d’asta dedicate al design del 14 e 15 dicembre, Design e Stile Italiano, hanno chiuso la stagione 2017 di Wannenes con un ottimo risultato di 1.279.156 euro e una percentuale di venduto per lotto del 71.4% e per valore del 141.7%.

lotto 419

lotto 419

Top lot dell’asta è stata una rara credenza di Ettore Sottsass, realizzata per Poltronova negli anni ’50 in palissandro, legno laccato e bronzo fuso, battuta fino a 105.400 euro (lotto 419), seguita da un originale specchio di Max Ingrand, mod. 2045, per Fontana Arte degli anni ’60 in legno lucidato, cristallo gemmato e specchiato, ottone nichelato esitato a 49.600 euro (lotto 390): una coppia di poltrone di Ico Parisi mod. 839 per Cassina del 1955 in legno curvato e tessuto imbottito, infine, sono state battute a 47.120 euro (lotto 381).

lotto 390

lotto 390

Lotto 381

Lotto 381

Molto interessanti i risultati ottenuti da uno specchio retroilluminato mod. 1657 realizzato da Max Ingrand per Fontana Arte negli anni ’60 in cristallo molato, inciso e specchiato, aggiudicato a 32.240 euro (lotto 393), da un tavolo di Ico e Luisa Parisi in legno di teck per Brugnoli di Cantù negli anni ’60, aggiudicato a 21.080 euro (lotto 382), e da una lampada a plafone di Angelo Lelii per Arredoluce degli anni ’60 in metallo nichelato, metallo verniciato e vetro opalino e satinato battuto a 13.660 euro (lotto 418). La grande originalità di una coppia di poltrone in legno e tessuto di lana di Fritz Hansen degli anni ’40 (mod.1669) è stata premiata con una aggiudicazione di 10.540 euro (lotto 371): una coppia di poltrone di Gio Ponti per Cassina degli anni ’50, in legno di noce e velluto imbottito, sono state poi battute a 9.920 euro (lotto 354), mentre l’innovativa e visionaria poltrona Kosmo di Rito Valla (lotto 370), così riconoscibile con le sue forme avvolgenti e morbide e le orecchie alte e sporgenti, tanto simili a quelle di Topolino, è stata esitata a 9.300 euro. Infine sarà da segnalare una lampada da terra di Max Ingrand degli anni ’50 in ottone verniciato e lucidato e cristallo satinato e molato battuta a 8.680 euro (lotto 366).

Lotto 418

Lotto 418

Lotto 393

Lotto 393

Molto vivace la terza sessione del catalogo, dedicata allo Stile Italiano, con una coppia di sgabelli con tavolino anni ’60 il legno e metallo verniciato (lotto 887) aggiudicata a 4.340 euro, seguita da una serie di lampade a sospensione di Isamu Noguchi per Akari degli anni ’50 in carta gelso esitate rispettivamente a 3.968 euro (lotto 319), 3.224 euro (lotto 521) e 2.976 euro (lotto 520). Infine un mobile bar anni ’70 di manifattura italiana, in alcantara, legno, metallo cromato e cristallo è stato battuto a 2.728 euro, mentre una coppia di comodini serie Casaccia realizzati in legno da Luigi Caccia Dominioni per Azucena hanno ottenuto 2.480 euro (lotto 835).

Lotto  887

Lotto 887

 

www.wannenesgroup.com

4.5 (90%) 2 votes

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

WopArt 2019
Il Ponte
Wannenes
PANDOLFINI
Bertolami | 10 lug
Cambi |istituzionale