meeting art istituzionale
Pubblicato il: gio 27 Lug 2017
Print Friendly and PDF

Torna a casa la Venere di Botticelli dei Musei Reali di Torino

Torna a casa la Venere di Botticelli dei Musei Reali di Torino dopo la trasferta negli Stati Uniti per la mostra al Museo Muscarelle di Williamsburg “Botticelli and the Search for the Divine: Florentine Painting Between the Medici and the Bonfires of the Vanities”. Il 28 luglio, dalle ore 18,30 i visitatori possono vedere il capolavoro del maestro fiorentino nell’ambito delle serate di apertura straordinaria dei Musei Reali, usufruendo dell’ingresso al prezzo di 3 Euro. E’ prevista anche una visita guidata all’opera a cura della direttrice della Galleria Sabauda Annamaria Bava alle 21 (inclusa nel biglietto d’ingresso).

mrt_pal_reale_notturna

Solo tre Veneri sopravvivono attribuibili a Botticelli o alla sua bottega: la Venere di Berlino, quella di Torino e una già in collezione privata a Ginevra. Le prime due sono state esposte entrambe ai Musei Reali in occasione della prima edizione di Confronti, nel 2016. Si tratta di nudi monumentali, che possono essere annoverati tra i primi dipinti profani dell’Europa postclassica e che trovano ispirazione in un modello antico che conosciamo come Venere de’ Medici, o Venere pudica, dove la Dea è sorpresa a coprirsi con le mani il seno e il pube.

to-gall-sabauda-cat-656-dia02972_rit
Gli appuntamenti previsti per i prossimi venerdì sono:

Venerdì 28 luglio
– 19,45 – Museo di Antichità

Prima del bottone. Accessori e ornamenti del vestiario nell’antichità, con Elisa Panero
– 21 – Galleria Sabauda

Visita alla Venere di Botticelli, con Annamaria Bava
– 21,30 – Galleria Sabauda

Le bianche statuine. I biscuit di Palazzo Reale, con Franco Gualano

Venerdì 4 agosto
– 19,45 – Museo di Antichità

Prima del bottone. Accessori e ornamenti del vestiario nell’antichità
– 21 – Galleria Sabauda

Visita alla Venere di Botticelli, con Annamaria Bava
– 21,30 – Galleria Sabauda

Le invenzioni di Grechetto, con Giorgio Careddu

#Realedisera
Si tiene ogni venerdì fino al 6 ottobre e prevede l’accesso ai Musei Reali fino alle 22,30 (ultimo ingresso alle 21,30). Il costo del biglietto è di 3 Euro (fatte salve le gratuità di legge e possessori dell’Abbonamento Musei, della Torino+Piemonte Card e della Royal Card); la tariffa speciale si applica dalle 18,30.

MUSEI REALI TORINO

Orari
I Musei Reali sono aperti dal martedì alla domenica dalle 8,30 alle 19,30
Ore 8,30: apertura biglietteria, Corte d’onore di Palazzo Reale, Giardini
Ore 9: apertura Palazzo Reale e Armeria, Galleria Sabauda, Museo di Antichità
Ogni venerdì dal 21 luglio al 6 ottobre in occasione di #Realedisera la chiusura è alle 22,30

La Biblioteca Reale è aperta da lunedì a venerdì dalle 8 alle 19, sabato dalle 8 alle 14.
La Sala di lettura è aperta da lunedì a mercoledì dalle 8,15 alle 18,45, da giovedì a sabato dalle 8,15 alle 13,45. La Sala di lettura sarà chiusa del 7 al 19 agosto.

Biglietti Musei Reali Torino
Intero Euro 12
Ridotto Euro 6 (ragazzi dai 18 ai 25 anni).
Gratuito per i minori 18 anni / insegnanti con scolaresche / guide turistiche / personale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali / membri ICOM / disabili e accompagnatori / possessori dell’Abbonamento Musei, della Torino+Piemonte Card e della Royal Card.
L’ingresso per i visitatori over 65 è previsto secondo le tariffe ordinarie.
In occasione di #Realedisera ingresso a Euro 3 (tutti i venerdì al 21 luglio al 6 ottobre dalle 18,30).

www.museireali.beniculturali.it

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Bertolami | 20 giu
Cambi
WopArt 2019
Cambi Casa d'Aste
Wannenes
Maison Bibelot