meeting art istituzionale
Pubblicato il: ven 24 Mar 2017
Print Friendly and PDF

Confino, il nuovo corto animato di Nico Bonomolo

confinoConfino, il nuovo corto animato di Nico Bonomolo, vince il Bruce Corwin Award for Best Animated Short Film al 32° Santa Barbara Intl Film Festival.

Confino, la nuova storia raccontata da Nico Bonomolo, sulle note del maestro Gioacchino Balistreri, è la storia della Sicilia nel periodo fascista. Un artista di ombre cinesi, dopo avere deriso Mussolini durante uno spettacolo, viene confinato in un’isola su cui sorge un faro. Sarà un evento fortuito a riscattarlo dalla solitudine e dalla prigionia: la sua arte riuscirà a solcare le acque profonde della lontananza e superare la condanna al confino.

Bonomolo, con questo suo ultimo corto animato, affronta con grande forza e dolcezza il tema della libertà di espressione al tempo delle dittature. Le nitide ombre, proiettate sul muro, riescono a far ridere e scuotere le coscienze. Una semplice luce e il gesto deciso delle mani riesce a sollevare figure danzanti in tempi tristi ed abbracciare gli affetti lontani. Coloro che aspettano a casa, il ritorno di chi ha subito un’ingiusta condanna, sentiranno nelle ombre proiettate sui muri l’affetto di chi si è mostrato libero anche in semplici gesti.

Confino, completato alla fine dell’anno scorso, è stato sostenuto da una campagna di crowdfunding che ha consentito di potere iscrivere anche questo corto ai festival internazionali più importanti. I precedenti cortometraggi di Bonomolo, sempre accompagnati dalle colonne sonore composte da Balistreri, come DETOURS, del 2015, FUR HAT, del 2012, e LORENZO VACIRCA, del 2008, hanno ottenuto la selezione in numerosi festival internazionali, alcuni dei quali accreditati alla Academy per la preselezione agli Oscar. Tra i riconoscimenti anche il NICE Award al 55° Taormina Film Festival come miglior cortometraggio e una menzione speciale ai Nastri d’argento.

Confino, che mostra i segni evidenti di una maturazione artistica dell’autore, ha vinto il Bruce Corwin Award for Best Animated Short Film al 32° Santa Barbara Intl Film Festival. Il premio viene conferito in seno al SBIFF che, grazie alla sua vicinanza territoriale e temporale con gli Oscar, gode della partecipazione di numerose star hollywoodiane. Il premio, inoltre, permette al vincitore la qualificazione agli Oscar dell’anno successivo.

Confino, con questa vittoria, insieme agli altri corti animati che hanno vinto i premi elencati nel regolamento della Academy, è qualificato per concorrere alle nomination, che verranno date in gennaio dopo una prima ‘scrematura’, con la pubblicazione di una short list di 11 titoli. Non ci resta che aspettare.

>> Il sito dell’artista a questo link.

Valuta

Autore

- Laureato in Filosofia e Giurisprudenza, Tecnico in comunicazione e immagine museale, membro del Comitato scientifico della Biennale di Arte Contemporanea di Trapani.


Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Lempertz | 7 dicembre
Il Ponte
Wannenes
Cambi Casa d'Aste
ARTCURIAL
Viscontea | 29 nov
PANDOLFINI