meeting art istituzionale
Pubblicato il: gio 06 Ott 2016
Print Friendly and PDF

Top Price. Le 5 opere più costose di Ai Weiwei

Fino al 22 gennaio 2017 Palazzo Strozzi di Firenze ospita la prima grande retrospettiva italiana dedicata ad Ai Weiwei.

Ai Weiwei (1957) è conosciuto soprattutto per essere un dissenziente del governo cinese. Stars è il gruppo artistico fondato dall’artista e attivista con l’intento di allontanarsi dall’arte ufficiale del paese e dallo stile del realismo socialista di influenza sovietica – un movimento culturale che si opponeva ai principi della Rivoluzione culturale cinese. Ai Weiwei affronta temi scottanti, denuncia la libertà personale e mette continuamente in discussione uno scomodo presente. Tanto si è detto e si è scritto riguardo il taglio politico delle sue opere che non serve dire altro.

Ma quali sono le opere di Ai Weiwei più care aggiudicate all’asta?

1) 

Circle of Animals/Zodiac Heads (2010)  Scultura Volume (12), Bronzo   5.424.347 $   Phillips , London  Regno Unito, 29/06/2015

Circle of Animals / Zodiac Heads (2010)

Circle of Animals/Zodiac Heads (2010)

Scultura Volume (12), Bronzo

5.424.347 $ 

Phillips , London

Regno Unito, 29/06/2015

2) 

Circle of Animals/Zodiac Heads (2010)  Scultura Volume (12), Bronzo ,  4.398.695 $  Phillips , London  Regno Unito, 12/02/2015

Circle of Animals / Zodiac Heads (2010)

Circle of Animals/Zodiac Heads (2010)

Scultura Volume (12), Bronzo ,

4.398.695 $

Phillips , London

Regno Unito, 12/02/2015

Le prime due opere più costose fanno parte della serie Circle of Animals / Zodiac. Opera mastodontica composta da 12 sculture in bronzo raffiguranti le teste dei 12 animali appartenenti allo zodiaco cinese. Reinterpretando questi soggetti in scala monumentale, Ai Weiwei focalizza la sua attenzione sulla costante esplorazione del falso e della copia rispetto all’originale.

Circle of Animals / Zodiac è anche una mostra itinerante globale e pluriennale presentata negli Stati Uniti, Europa e Asia.

3) 

Map of China (2009)  Scultura Volume , Scultura ,  2.517.000 $  Christie's , New York  Stati Uniti, 11/05/2016

Map of China (2009)

Map of China (2009)

Scultura Volume , Scultura in legno

2.517.000 $

Christie’s , New York

Stati Uniti, 11/05/2016

4) 

Map of China (2008/09)  Scultura Volume , Scultura in legno , 88 cm x 125 cm x 91,5 cm  1.527.360 $  Sotheby's , Hong Kong  Hong Kong, 04/10/2015

Map of China (2008/09)

Map of China (2008/09)

Scultura Volume , Scultura in legno , 88 cm x 125 cm x 91,5 cm

1.527.360 $

Sotheby’s , Hong Kong

Hong Kong, 04/10/2015

5) 

Map of China  Scultura Volume , Installazione , 50,8 cm x 380,5 cm x 55 cm  1.165.254 $   Sotheby's , Hong Kong  Hong Kong, 05/04/2014

Map of China

Map of China

Scultura Volume , Installazione , 50,8 cm x 380,5 cm x 55 cm

1.165.254 $ 

Sotheby’s , Hong Kong

Hong Kong, 05/04/2014

Le altre 3 opere sono tutte Map Of China. Sculture formate da assi di legno che fecero parte dei templi antichi appartenuti alla dinastia Qing e distrutti dal governo cinese per promuovere l’immagine del nuovo, ovvero l’immagine della società capitalistica occidentale.

Valuta

Autore

- Laureata in Economia e Gestione dei Beni Culturali e dello Spettacolo presso l'Università Cattolica di Milano


Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Il Ponte
Wannenes
Bertolami | 10 sett
Colasanti
Cambi |istituzionale
WopArt 2019