meeting art istituzionale
Pubblicato il: ven 30 Gen 2015
Print Friendly and PDF

Quadri bizzarrissimi e cene allegre: Gherardo delle Notti agli Uffizi

È in arrivo a Firenze una grande mostra su Gherardo delle Notti, in particolare sull’attività italiana del pittore, al quale non è stata ancora dedicata un’esposizione monografica, né in Italia né all’estero.

mostra_gherardo_1a

Con le acquisizioni più recenti, raccolte dagli studi degli ultimi anni, il catalogo della produzione italiana di Gherardo delle Notti non supera i quaranta numeri. La mostra presenterà quasi tutti questi dipinti e documenterà accuratamente sia la fase iniziale, più cruda e nordica (con opere come il Cristo morto con due angeli del Palazzo Reale di Genova o la nuova Preghiera di Giuditta prima di decapitare Oloferne, di collezione privata), sia quella più famosa e matura.

A questa seconda fase appartengono i risultati straordinari che hanno reso celebre il pittore, come appunto le tele conviviali fiorentine (Cena con sponsali, Buona ventura, Cena con suonatore di liuto) o quelle appartenute a Vincenzo Giustiniani (eccezionale il prestito del Cristo dinanzi a Caifa della National Gallery di Londra).

Saranno presenti anche tre pale d’altare: quella genovese per la chiesa di Sant’Anna (Santa Teresa incoronata da Cristo), quella per Santa Maria della Scala a Roma (Decollazione del Battista) e la grande tela della chiesa dei Cappuccini di Albano, del 1618 (Madonna in gloria con i Santi Francesco e Bonaventura).

_________________________

Gherardo delle Notti – Quadri bizzarrissimi e cene allegre

10 febbraio – 24 maggio – Galleria degli Uffizi
Firenze

Per altre informazioni, clicca qui

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Maison Bibelot
WopArt 2019
Bertolami | 20 giu
Cambi
Wannenes
Cambi Casa d'Aste