meeting art istituzionale
Pubblicato il: gio 02 Ott 2014
Print Friendly and PDF

Ghostbusters Live: il musical degli acchiappafantasmi omaggia gli Eighties

GHOSTBUSTERS Live – The Eighties Rock Musical

GHOSTBUSTERS Live – The Eighties Rock Musical

Eccessivi ed eccentrici, tanto colorati quanto dark, forti ed energici: decisamente rock. Sono gli anni ’80, i veri protagonisti di “Ghostbusters Live – The Eighties Rock Musical” messo in scena al Teatro Nuovo di Milano dal 28 al 30 settembre dall’Associazione Live Theatre.

Un musical nuovo di zecca, fedelissimo al film che esattamente 30 anni fa spopolò nelle sale cinematografiche di tutto il mondo. Ma il trentesimo anniversario della pellicola di Ivan Reitman è un caso – racconta Lorenzo Fusoni, regista e attore del musical. “Ci siamo chiesti cosa ci sarebbe piaciuto vedere a teatro e siamo stati tutti d’accordo nel considerare Ghostbusters come lo spettacolo più significativo per la nostra infanzia, e quello a cui eravamo più legati affettivamente “. E Ghostbusters fu.

GHOSTBUSTERS Live – The Eighties Rock Musical

GHOSTBUSTERS Live – The Eighties Rock Musical

Applauditissima dal pubblico in sala, l’Associazione Live Theatre non solo ha riportato in vita le avventure dei tre acchiappafantasmi studiosi di parapsicologia, docenti licenziati dalla Columbia University, un po’ nerd diremmo oggi, appassionati di funghi, muffe e creature paranormali, ma ha letteralmente catapultato il pubblico in un irresistibile mood anni ’80.

Con hit degli Smiths, dei Ramones, un assaggio di Blues Brothers, il countdown degli Europe e l’immancabile Ghostbusters di Ray Parker jr., il tutto accompagnato da un’orchestra dal vivo – che ormai a teatro è un privilegio più unico che raro – difficile, per non dire impossibile, tenere a freno gli istinti ballerini.

GHOSTBUSTERS Live – The Eighties Rock Musical

GHOSTBUSTERS Live – The Eighties Rock Musical

Tutti gli ambienti del film sono stati ricreati nelle scenografie di Mirko Guglielmin, mentre le creature mostruose, Gozer, Slimer, Zuul, Vinz Clortho e il meraviglioso Marshmallow Man sono state realizzate da Stefano Pizzolitto tramite calchi degli originali. Un risultato generale un po’ naif, che i pochi effetti speciali proposti hanno sottolineato, ma comunque divertente. Quasi un richiamo a quella tecnologia old style ignara del graphic design della generazione 2.0.

GHOSTBUSTERS Live – The Eighties Rock Musical

GHOSTBUSTERS Live – The Eighties Rock Musical

Interpreti oltre che danzatori, i ballerini del corpo di ballo hanno contagiato il pubblico con la loro travolgente energia, incarnando nel migliore dei modi lo spirito degli eighties, perfettamente messo in scena dai costumi di Nadia Baiardi. E la bravura, l’ironia e le capacità canore dei quattro ghostbustersLorenzo Fusoni (Peter Venkman), Diego Razionale (Ray Stantz), Diego Sala (Egon Spengler), Dario Di Stano (Winston Zeddemore), e degli attori secondari, hanno reso questo Ghostbusters un musical assolutamente da non perdere.

Lo spettacolo dopo il debutto al Teatro Nuovo di Milano sarà nuovamente in scena:
il 22 novembre al Teatro Verdi di Montecatini
il 29 novembre al Teatro Civico della Spezia
il 25 gennaio al Teatro Comunale di Bolzano
il 9 maggio Teatro Alfieri di Torino

GHOSTBUSTERS Live – The Eighties Rock Musical

GHOSTBUSTERS Live – The Eighties Rock Musical

______________________________________

SCHEDA TECNICA

 Titolo: Ghostbusters Live – The Eighties Rock Musical

Una produzione Live Theatre (www.livetheatre.it)

Direzione Artistica: Antonio Botti
Direzione Musicale: Pietro Ubaldi
Coreografie: Comasia Palazzo
Regia: Lorenzo Fusoni

Interpreti
Lorenzo Fusoni(Peter Venkman), Diego Razionale (Ray Stantz), Diego Sala (Egon Spengler), Dario Di Stano (Winston Zeddemore/Slimer), Lucia Maggi(Dana Barrett), Francesca D’Oronzio (Janine Melnitz), Roberto Di Stano (Louis Tully), Lorenzo A.P. Balducci(Walter Peck), Andrea Tibaldi(Sindaco diNew York), Michael Omassi(Special Performer) e Guido Block (Guido Block).

Orchestra
Pietro Ubaldi (tastiere), Matteo De Buglio (chitarra), Alex Merech (chitarra), Antonio Botti(basso), Luca “Lupon”Marroncelli (batteria).

Cori
Laura Stefani, Giada Panato, Valeria Caprì

Corpo di ballo
Emanuele Arena, Federica Cardone, Erika Diomede, Roberta Gigante, Arianna Giuffrè, Simona Modica Marco Taranta, Giuliano Urso.

Audio/effetti: Fabio De BuglioDisegno
Scenografie: Materico/Mirko Guglielmin
Progetto Scene: Marco Orlando
Realizzazione creature: Stefano Pizzolitto
Direzione palco: Stefano Romeo
Foto: Francesco G. Insalaco
Luci: Alin Pop
Costumi: Nadia Baiardi
Vocal Coach: Sil Fiore

4.4 (88.57%) 7 votes

Autore

- Laureata in Scienze dei Beni Culturali (curriculum Storia dell’Arte) presso l’Università degli Studi di Milano e specializzata in Economia e Gestione dei Beni Culturali e dello Spettacolo presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Si occupa -come collaboratrice- principalmente di mercato dell’arte.


Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Wannenes
Cambi |istituzionale
Bertolami | 10 sett
Artcurial
Il Ponte
WopArt 2019