Meeting Art
Pubblicato il: lun 30 Giu 2014
Print Friendly and PDF

Contemporary – London – 06/14 – Cataloghi Evening

pistoletto

Gli Amanti di Michelangelo Pistoletto aggiudicati a £2,322,500 (particolare)

01.07.2014_ La Evening Sale di Christie’s ha realizzato 99,413,500 con 12 lotti invenduti su 75 offerti. Le omologhe vendite del 2013 e 2012 avevano rispettivamente totalizzato 70,253,225 e 132,819,400 sterline. Top price il ritratto di Lucien Freud realizzato da Francis Bacon, aggiudicato a £11,506,500.

Secondo posto per Gasthof di Peter Doig che realizza il nuovo record per l’artista con £9,938,500. Terzo posto per  Andy Warhol con un autoritratto venduto per  £6,354,500.

Due Yves Klein in catalogo, il primo da 500.000 è arrivato a £938,500 (Relief planétaire (RP 9)) mentre il secondo da £1,500,000 a £2,042,500 (Untitled blue monochrome (IKB 164)). Gli amanti di Michelangelo Pistoletto con  £2,322,500 ($3,955,217) hanno superato le stime e  il record d’asta precedente di 3.259.250 $ di “Lui e lei” venduto sempre da Christie’s a Londra a febbraio 2014. 

£1,202,500 è la cifra spesa per una plastica rossa di Alberto Burri. Forse venduta a un nostro connazionale? Mariolina Bassetti, che ha gestito la vendita per un bidder al telefono, sembra parlasse in italiano… Aggiudicazioni entro od oltre le stime per molti lotti. Mirror #8  di Roy Lichtenstein ha visto molti minuti di rilanci finché non è stato battuto a £1,986,500 (st. 500/700.000 £). A fine catalogo bene anche il suo Purist Painting with Bottles,  partito da £2,000,000 e arrivato a £3,778,500

New record anche per Hurvin Anderson con Afrosheen passato di mano per £1,314,500 ($2,238,593). Era stimato £300,000 – £400,000.

“Il letto” di Tracey Emin messo in vendita da Saatchi, è stato aggiudicato a £2,546,500 ($4,351,969). Nuovo record per l’artista che supera di gran lunga il precedente (To Meet My Past, aggiudicato a 770.132 $ il 17 ottobre 2013).

Le gai savoir di Jean Dubuffet ha raddoppiato le stime con £4,002,500 e ha realizzato il nuovo record d’asta per l’artista. Molto bene anche Loving Love di Agnes Martin (£2,098,500) che ha più che raddoppiato il prezzo di partenza. Il grande SP220 di Sterling Ruby partito da £600,000 è arrivato a £1,022,500Albert Oehlen era in catalogo con tre lotti, tutti venduti al di sopra delle stime. Di questi Frühstück now (Self-Portrait) ha fatto £1,082,500 ( stima £300,000 – £400,000) realizzando il nuovo record d’asta.

Settimo e ultimo record della serata per Antoni Tàpies:  Gran ocra amb incisions (Large Ochre with Incisions) è stato venduto per £1,650,500 ($2,820,705).

Chiara Faglia

_________________________

30.06.2014 _ Sulle sponde del Tamigi è tempo di Contemporanei. Ad aprire le danze è stata Sotheby’s che questa sera con la sua Evening Sale di Post-War & Contemporary Art ha incassato £93,147,500. Un risultato maggiore rispetto a quello ottenuto nelle omologhe aste londinesi dei due anni precedenti e il secondo più alto dallo scoppio della bolla speculativa del 2009, segno di un mercato vivo e in ripresa.

 

FRANCIS BACON 1909 - 1992 THREE STUDIES FOR PORTRAIT OF GEORGE DYER  Estimate  15,000,000 — 20,000,000 GBP

FRANCIS BACON 1909 – 1992
THREE STUDIES FOR PORTRAIT OF GEORGE DYER
stima 15,000,000 — 20,000,000 GBP
In asta da Sotheby’s, 30/06/2014
SOLD FOR £26,682,500

La vendita parte in sordina con opere dalle stime modeste, ma l’atmosfera si scalda e l’adrenalina sale alle stelle quando arriva finalmente il turno di Francis Bacon. Già annunciato come top lot dell’asta, Three studies for a portrait of George Dyer (on light ground) partiva da una stima di £15-20 milioni. Una serie di rilanci tra bidders al telefono, proseguita per diversi minuti, ha rincarato il prezzo fino al raggiungimento dei £26,682,500, cifra a cui il trittico è stato aggiudicato. L’opera si inscrive tra i migliori risultati di sempre per l’artista e diventa il suo quinto prezzo più alto in assoluto.

Lo stesso soggetto, George Dyer, amante del pittore, aveva totalizzato £37,6 milioni lo scorso febbraio da Christie’s. Confermano le stime gli altri due Bacon in catalogo: Study for portrait of P.L., No. 1 assegnato a £4,50,500 e (Seated man) venduto per £2,098,500.

Segue il copione anche l’attesissimo Country-rock (wing mirror) di Peter Doig, la prima opera del gruppo dei tre Rainbow Tunnel realizzati dall’artista tra il 1998 e il 2000 a comparire sul mercato. Leggermente inferiore alle previsioni, il lotto viene aggiudicato a £8,482,500, cifra che comunque vale a far segnare un nuovo record all’artista.

Altri tre i record mondiali d’artista. Frank Auerbach vende il suo Primrose hill, summer per £2,322,5oo; Huvin Anderson aggiudica Peter’s Sitter 3, stimato £250/350,000, per £542,500; e Adrian Ghenie con The fake Rothko, partito da una stima di £250.000-350,000 raggiunge il suo prezzo più alto mai ottenuto: £1,426,500.

Se il falso Rothko di Ghenie ha sfiorato il milione e mezzo di pound, l’unico (vero) Mark Rothko in catalogo, intitolato No. 10, ha trovato nuovo proprietario, dopo una serie di rilanci, per £2,546,500, cifra superiore al triplo della stima più alta.

Tra le rivelazioni della serata anche David Ostrowski che ha segnato il suo secondo risultato più alto mai raggiunto con F (Dann Lieber Nein). La pittura a spray con inserti di legno su tela partiva da £30/40,000 ed è stata venduta per £122,500.

Bene anche le firme di maggior richiamo. Tutti assegnati i cinque Warhol offerti: £4,562,500 per Nine Multicoloured Marilyns (Reversal Series); £4,002,500 per Dollar Sign (Yellow); seguono i Fiori, battuti a £1,762,500; le Diamond Dust Shoes da £1,594,500; e infine la Piccola Sedia Elettrica venduta per £1,426,500. £1,762,500 è invece il risultato dell’unico Basquiat in catalogo (At Large).

Diventato leggenda con i suoi squali nel formaldeide, in quest’asta di Contemporary Damien Hirst è stato protagonista con Kingdom of Heaven, una delle sue tele di farfalle venduta per £1,082,500, e con Untitled AAAAAAA, una teca di medicinali assegnata a £290,500, cifra di 40,000£ superiore alla stima massima.

Vendute tutte e tre le tele del secondo artista vivente più caro al mondo: Gerhard Richter. L’Abstraktes Bild, unica opera proposta a cifre milionarie, dopo una lunga contesa tra un bidder in sala e uno al telefono, è stata aggiudicata da quest’ultimo per £2,546,500.

Dei tre italiani selezionati per la Evening, Fontana ha venduto tutte le quattro opere offerte confermando le stime. La più cara Concetto spaziale, Attesa battuta a £2,434,500.

Hanno trovato proprietario anche i due Achrome di Piero Manzoni proposti con stime di £500/700,000 e £200/300,000 e aggiudicati rispettivamente per £554,500 e £242,500. Meno bene invece per Michelangelo Pistoletto. Se Untitled ha cambiato proprietà per £422,500, confermando le stime, Dono di Mercurio allo specchio è invece rimasto invenduto.

Dei 59 lotti offerti, 8 sono quelli rimasti al palo. Oltre a Pistoletto, Jeff Wall, Cy Twombly, Sir Anthony Caro, Anish Kapoor, Bill Viola, John Currin, e uno dei due Anselm Kiefer in catalogo.

Greta Beretta

Sotheby’s – 30 giugno 2014, Londra

_____________________________________

Christie’s – 1 luglio 2014, Londra

5 (100%) 2 votes

Autore

Commenta con Facebook

Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. […] Da Sotheby's i riflettori illuminano Bacon. Battuto a £26,6M il trittico di George Dyer […]

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

PANDOLFINI
Aste Boetto
Bertolami | 21 mag
Cambi |istituzionale
Bertolami Fine Arts
Wannenes
Maison Bibelot
WopArt 2019
Il Ponte
Blindarte