meeting art 855 | 27 gen

terza pagina



Oggi c’è Adrian. Riuscirà Celentano a riportare un po’ di qualità alla tv italiana?

Adrian, di Adriano Celentano Debutta la graphic novel che ha come protagonista un orologiaio che ha le fattezze e la voce proprio del “Molleggiato”. Disegnata da Milo Manara, con musiche composte da Nicola Piovani I termini “qualità” e “televisione” sono da tempo incompatibili in Italia. O meglio, lo sono per la tv generalista, tanto pubblica ...continua

di Massimo Mattioli | Pubblicato 7 ore fa
di Caterina Angelucci domenica, 20 gennaio 2019
0 commenti

Cani, gatti e dromedari. Gli animali nell’arte in mostra a Brescia. Tutte le immagini

Leda avvinghiata a un candido cigno, un vecchio teneramente stretto al suo carlino e una coppia a passeggio con un esotico dromedario. A Palazzo Martinengo di Brescia è stata inaugurata la mostra Gli animali nell’arte, ...continua

di Caterina Angelucci domenica, 20 gennaio 2019
0 commenti

Dal gender al fallimento. Tris d’assi alla GAMeC di Bergamo. Oscar Giaconia, Jacopo Miliani e Driant Zeneli inaugurano la nuova stagione espositiva

La nuova stagione espositiva della GAMeC di Bergamo inaugura con un trittico di giovani talenti: i protagonisti sono Oscar Giaconia (Milano, 1978), Jacopo Miliani (Firenze, 1979) e Driant Zeneli (Shkoder, Albania, ...continua

di Vera Monti sabato, 19 gennaio 2019
0 commenti

Tokio: tutti pazzi per il (presunto) ‘Umbrella Rat’ di Banksy

Immagine dall’account Twitter di Yuriko Koike ( @ecoyuri) Lo stencil rappresenta un topo con un ombrello che somiglia al celebre ‘Umbrella Rat’ dell’artista di Bristol e ha scatenato l’entusiasmo ...continua

di Redazione venerdì, 18 gennaio 2019
0 commenti

Femminismo, migrazioni e identità. Da Jenny Holzer a Gennari, in anteprima il programma 2019 della GAMeC di Bergamo

Sperimentazione contemporanea. Il direttore della GAMeC di Bergamo, Lorenzo Giusti, ha annunciato in anteprima il nuovo programma espositivo per il 2019. Parola chiave? Attualità. Sono infatti il femminismo, le ...continua

di Francesco Bernard mercoledì, 16 gennaio 2019
1 commento

Una delle mostre più belle del 2018? Picasso in Blu, Rosa e Ocra a Parigi. Le foto

Picasso Blu e Rosa al Museo d’Orsay di Parigi Una delle mostre più belle dell’anno scorso (giusto appena terminata)? Picasso. Blu e rosa (18 settembre 2018 – 6 gennaio 2019) andata in scena nel ...continua

di Vera Monti martedì, 15 gennaio 2019
0 commenti

Da Picasso a Pollock. Roma, tutte le mostre da non perdere (e in chiusura) questo inverno

Pollock e la Scuola di New York – Foto ArtsLife Picasso, Balla, Rotella, Warhol, Pollock, Lisetta Carmi, Schifano e molti altri… ecco tutte le mostre da non perdere questo inverno nella Capitale LE MOSTRE ...continua

di Pierangelo Sapegno domenica, 13 gennaio 2019
0 commenti

L’Italia depredata d’arte. La storia dei tentati recuperi e di Rodolfo Siviero

L’Italia depredata della sua arte. Da quando il direttore degli Uffizi di Firenze, il tedesco Eike Schmidt, ha chiesto pubblicamente al governo di Berlino di collaborare per restituire all’Italia «Il vaso ...continua

di Anita Pepe sabato, 12 gennaio 2019
0 commenti

Orlando contro se stesso. Concetta Modica fra mitologia e condivisione

Concetta Modica, Orlandi, 2018, 9 pupi in ceramica sostegno in acciaio zincato m 2 x 1,20 Galleria FPAC Milano Un elaborato progetto che nasce dall’identità siciliana e passa per l’amore per la scherma. Strutturato ...continua

di Vera Monti venerdì, 11 gennaio 2019
0 commenti

Un immenso Pasolini a Scampia. Street Art e (è) periferia: i nuovi murales di Jorit (a Napoli) e Blu (a Roma)

Negli ultimi anni anche la street art è finita negli ingranaggi del mercato ma fino a quando artisti come Blu e Jorit contribuiranno al rilancio delle periferie, rimarrà libera e accessibile a tutti. “Amo ...continua