Meeting Art

recensioni



Fra erotismo e Umanesimo. Il Rijksmuseum celebra il controverso intellettuale Adrian Beverland

Ary de Vois (attribuito) – Adriaan van Beverland, compone uno scritto filosofico al tavolo con una prostituta, 1670 – 1680 Amesterdam, Quattordici ritratti, stampe erotiche, manoscritti e volumi a stampa, illustrano la figura di un intellettuale sui generis, che alternò gli studi umanistici a quelli sull’erotismo. Bad-boy Adrian Beverland, ...continua

di Niccolo Lucarelli | Pubblicato 1 giorno fa
di Niccolo Lucarelli venerdì, 22 giugno 2018
0 commenti

Arte dopo le trincee, da Dix a Nevinson e Schlemmer. Alla Tate di Londra

George Grosz – Giornata grigia, 1921 Staatliche Museen zu Berlin, Nationalgalerie. Acquired by the Federal State of Berlin.© Estate of George Grosz, Princeton, N.J. 2018 Una retrospettiva sull’arte del ...continua

di Davide Landoni giovedì, 21 giugno 2018
0 commenti

La scia del ricordo si perde nel gesso. I paesaggi interiori di Rita Ackermann, a Milano

Rita Ackermann, Movimenti come MonumentiFoto: Artslife Rita Ackermann: Movimenti come Monumenti è la mostra che la Triennale di Milano dedica all’artista nativa di Budapest. Una narrazione immaginifico-biografica ...continua

di Silvia Ciaccio giovedì, 21 giugno 2018
0 commenti

Paesaggi di neon. Nanda Vigo a Milano, un’esperienza multisensoriale

Nanda Vigo a Milano La Galleria San Fedele di Milano ospita nelle sue sale la mostra di Nanda Vigo dal titolo SkyTracks, curata da Marco Meneguzzo. Artista dal profilo eterogeneo, designer e architetto, Nanda Vigo ...continua

di Luca Del Core martedì, 19 giugno 2018
0 commenti

La prima personale di Glenn Ligon in Italia. “Tutto poteva, nella poesia, avere una soluzione”

Glenn Ligon – Thomas Dane Gallery, Napoli ph.F. Squeglia Grafiluce La Thomas Dane Gallery di Napoli apre le porte alla prima mostra personale di Glenn Ligon in Italia. Fino al 28 luglio 2018. “Tutto ...continua

di Giulia Manfieri domenica, 17 giugno 2018
0 commenti

La violenza del reale. Bacon e Giacometti vis-à-vis a Basilea. Le immagini

Tra affinità e contrasti, tra amicizia e rivalità. Alla Fondation Beyeler un inedito confronto tra due giganti del Moderno: Francis Bacon e Alberto Giacometti. Due grandi mostre in una sola. A Riehen, paesino ...continua

di Davide Landoni giovedì, 14 giugno 2018
0 commenti

Corrispondenze e voluttà monumentali. Gli scatti di Balthasar Burkhard a Lugano

Balthazar Burkhard. L’atelier, 1970Foto: Artslife Il Museo d’arte della Svizzera Italiana di Lugano (MASI) dedica una mostra monografica a Balthasar Burkhard, fino al 30 settembre. Balthasar Burkhard. Dal ...continua

di Leonardo Tarchiani lunedì, 11 giugno 2018
0 commenti

Gong: la cosmogonia di Mattiacci risuona al Forte del Belvedere di Firenze

Eliseo Mattiacci, Colpo di Gong, 1993. Ph. Simona Fossi Il Forte Belvedere di Firenze, come un altare, consacra le opere del Maestro marchigiano ospitando, fino al 14 ottobre, la più grande antologica mai realizzata ...continua

di Redazione lunedì, 11 giugno 2018
0 commenti

Tra il Blu e il Rosa. Un già grandissimo giovane Picasso in mostra a Basilea

Picasso, Madre con bambino, 1902 La Fondation Beyeler di Basilea dedica una grande mostra alla fase giovanile di Pablo Picasso. Dal periodo rosa a quello blu; un’occasione per scoprire gli esordi del pittore cubista ...continua

di Niccolo Lucarelli sabato, 09 giugno 2018
0 commenti

L’umanità ferita negli scatti di James Nachtwey, una grande mostra a Parigi

Memoria. James Nachtwey a Palazzo Reale di Milano. Duecento fotografie, a colori e in bianco e nero, raccontano i reportage più significativi di James Nachtwey. Alla Maison Européenne de la Photographie, fino ...continua