meeting art istituzionale

Paolo Maggis

This user hasn't shared any profile information

By Paolo Maggis On lunedì, aprile 10th, 2017
0 Comments

Ma tu ti sei fatto una foto con Damien?

“Ma tu ti sei fatto una foto con Damien?” Mi chiedono… “Io no” rispondo. Ero troppo immerso in quel nuovo parco giochi a tema, nel nuovo Gardaland veneziano per potermi interessare a un selfie. E poi nemmeno ...continua

By Paolo Maggis On lunedì, marzo 27th, 2017
0 Comments

TUTTO

Com’è possibile possedere tutti questi desideri? Desideri in eccesso, straboccanti il tempo, i doveri, le circostanze. Come se tutto, non tutto, un tutto speciale fatto apposta per te fosse necessitá fondamentale. Il ...continua

By Paolo Maggis On mercoledì, novembre 18th, 2015
0 Comments

Arte alle corde

Gus Waldorf / Orso L’arte contemporanea é un mondo di gente persa che crede di aver in mano le carte della veritá. Veggenti senza visione. Amanti senza amore. Che guardano quel ring aspettando che finalmente ...continua

By Paolo Maggis On giovedì, ottobre 1st, 2015
0 Comments

Un pianeta chiamato Italia

Finalmente il rollio delle ruote che toccano la pista. Non riesco piú a sopportare questo giallo/blu dappertutto. Purtroppo per arrivare quí non c’erano altre possibilitá. Samuel dorme. Non ha pianto mai. Ho ...continua

By Paolo Maggis On lunedì, agosto 24th, 2015
0 Comments

Wenders e Salgado. MISERIA E GRANDEZZA

La vera miseria dell’uomo non consiste nel male che puó fare ma nel male che vuole evitare di vedere. L’uomo misero non é quello malato di malaria o colera, ridotto ad un tronco avvizzito in fuga verso ...continua

By Paolo Maggis On lunedì, luglio 20th, 2015
0 Comments

CARNE. Quando di Dio non si hanno piú notizie

E a pagina 228 sento vergogna. Di essere stato ignorante. Di essermi reso conto di questa storia cosí tardi. Una storia che dovrebbe essere letta a scuola, ancor prima del diario di Anna Frank. Perché la storia ...continua

By Paolo Maggis On lunedì, luglio 6th, 2015
0 Comments

Neil Young, con una sola nota

Neil Young a Firenze 2008 Ci son artisti nei quali mi vorrei specchiare. Neil Young ne é l’esempio per eccelenza. Forse anche prima di Francis Bacon. Non importa che sia musica: per me musica, arte, scrittura, ...continua

By Paolo Maggis On martedì, giugno 23rd, 2015
1 Comment

Beati i tempi che furono. Quando l’arte era un atto di amore

Beati i tempi che furono. Quando un artista poteva essere un gran figlio di puttana. O uno stronzo, o un assassino, o un frocio disgraziato. Quando incazzato o frustrato che fosse si ubriacava o si lacerava un ...continua

By Paolo Maggis On lunedì, giugno 8th, 2015
1 Comment

Overture

Non sono uno scrittore e non ho mai voluto esserlo. E nemmeno sono in grado scrivere come tale. Ma mai come ora sento la necessità di farlo e quindi lo faccio. Con tutta la verità che posso. Perché la vita é ...continua