meeting art 855 | 27 gen
Pubblicato il: mar 12 Feb 2019
Print Friendly and PDF

Il Louvre Abu Dhabi compra ancora. Suo il Rembrandt da £9.48 m venduto da Sotheby’s

Dopo il Salvator Mundi di Leonardo, il Louvre Abu Dhabi continua lo “shopping d’arte”.

Il nuovo museo ha infatti annunciato che nella mostra che aprirà il 14 febbraio “Rembrandt, Vermeer & the Dutch Golden Age: Masterpieces from The Leiden Collection and the Musée du Louvre” (fino al 18 maggio) esporrà anche un raro disegno ad olio di Rembrandt van Rijn “Head of a young man, with clasped hands: Study of the figure of Christ”, ca. 1648–56 ). Il museo se l’era aggiudicato lo scorso 5 dicembre nell’asta londinese di Sotheby’s dedicata agli Old Master con la battuta a £ 9.480.800 ($ 12.080.435), oltre la sua stima (£ 6 – 8 milioni).

L’asta aveva totalizzato £ 30,2 milioni ($ 38,5 milioni) con un tasso di venduto eccezionale dell’86%, il più alto mai raggiunto dalla maison in questa categoria. Protagonista assoluta era stata proprio  l’arte olandese e fiamminga.“Head of a young man” era apparso sul mercato per la prima volta in 60 anni. Il ritratto toccante di Cristo fino a poco tempo fa appeso nella casa dell’artista ad Amsterdam.

In preparazione all’esposizione nella mostra “Rembrandt and the Face of Jesus” al Louvre di Parigi nel 2011, il dipinto era stato sottoposto a operazioni di pulitura e conservazione durante le quali sono state rinvenute due impronte digitali, presumibilmente quelle dell’artista stesso.

 

2 (40%) 1 vote

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

PANDOLFINI | 26 FEBBRAIO
Il Ponte | 22 mar
Artcurial | 28 feb
Andrey Esionov
Cambi Casa d'Aste
WANNENES | ISTITUZ