meeting art istituzionale
Pubblicato il: mar 05 Feb 2019
Print Friendly and PDF

Legittima Violenza: a Roma la provocatoria installazione di Sirante contro la politica di Salvini

Sagoma di cartone raffigurante matteo salvini ad opera dello street artist Sirante

*

Il misterioso street artist Sirante prende (ancora una volta) di mira le politiche del  vicepremier Salvini con una provocatoria installazione apparsa nella notte a Roma.

Fin dai tempi delle consultazioni per la formazione del nuovo governo ‘gialloverde’, Matteo Salvini è stato il protagonista assoluto delle opere di street art della Capitale. A cominciare dall’ormai  iconico ‘bacio’ con Luigi Di Maio raffigurato da Tvboy, le irriverenti incursioni notturne degli street artist sui muri della città si sono concentrate sull’attuale Ministro degli Interni.

In particolare lo street artist Sirante, fin dai  tempi della sua geniale riproposizione  de ‘I Bari’ di Caravaggio ha concentrato la sua attenzione alle politiche del ministro, dal Salvini mendicante che chiede un po’ di umanità al San Matteo Pentito (che riprende l’opera del Guercino).

Matteo Salvini si scatta un selfie nell'opera di cartoone di Sirante

Legittima Violenza
Opera di Sirante
Immagine dalla pagina facebook dell’artista

Questa mattina è apparsa una nuova opera del misterioso street artist  in Piazza Vittorio Emanuele, intitolata ‘Legittima Violenza’.  Una via di mezzo tra un  murale e un’installazione dove si vede la sagoma di cartone del  vicepremier con la divisa della Polizia intento a scattarsi il solito selfie accanto a una sorta di finta cassetta di sicurezza che invece di un estintore o un martello contiene (finte) pistole e dove appare la scritta: “Non siamo in grado di garantire la tua sicurezza. Proteggiti”.

installazione con pistole finte di Sirante

Legittima Violenza
Opera di Sirante
Immagine dalla pagina facebook dell’artista

Un riferimento diretto al problema dei confini della legittima difesa. Un dibattito iniziato ben prima della nascita del nuovo governo ma che negli ultimi tempi è tornata al centro dell’attenzione mediatica a causa della proposta di legge che dovrebbe modificare l’assetto previsto dall’attuale legge in vigore.

Lo stesso street artist ha motivato sulla sua  pagina Facebook lo spirito della sua installazione dedicata a una proposta di legge che a suo avviso, oltre ad essere molto pericolosa renderà la società ancora più insicura.  Potete leggerla qui: https://www.facebook.com/Sirante003/

*Nella prima immagine:  Legittima Violenza- Opera di Sirante (particolare)
Immagine dalla pagina facebook dell’artista

 

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

WANNENES | ISTITUZ
Miart 2019
Andrey Esionov
Il Ponte | 22 mar
Cambi Casa d'Aste
Artcurial | 27 marzo
Bertolami Fine Arts