meeting art 855 | 27 gen
Pubblicato il: ven 11 Gen 2019
Print Friendly and PDF

Il Banksy “autodistrutto” andrà al museo Burda

Lo scorso ottobre durante l’asta di Sotheby’s a Londra dedicata all’arte contemporanea, “Girl with a Balloon” di Banksy aveva iniziato a sfilarsi dal fondo della cornice e veniva tranciata in tante piccole striscioline proprio mentre veniva aggiudicata alla cifra di 1.251.423 dollari.

Se ne è parlato per settimane. Ora la notizia è tornata in auge perchè la collezionista anonima che l’aveva acquista ha deciso di esporla nell museo tedesco privato di Frieder Burda a Baden Baden. Sarà la prima istituzione ad esporre l’opera re-intitolata «Love is in the Bin» (2018) per un mese, dal 5 febbraio al 3 marzo.

Frieder Burda, collezionista e fondatore del museo, ha dichiarato di essere “felice di poter esporre un’opera d’arte così eccitante e insolita nel museo e continuare un discorso critico sull’arte”.

4.3 (85%) 4 votes

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Cambi Casa d'Aste
Bertolami Fine Arts
Bertolami | 27 gen
Brafa | 26 gen
Andrey Esionov
WANNENES | ISTITUZ
Modenantiquaria
Artcurial
Il Ponte | 22 gen