meeting art istituzionale
Pubblicato il: lun 10 Dic 2018
Print Friendly and PDF

Marinus Boezem “torna” in Italia, personale alla Galleria Fumagalli di Milano. Con una installazione di semi da scoprire…

Marinus Boezem, A Volo d’Uccello 2010.

Marinus Boezem, A Volo d’Uccello 2010 – Middelburg

La Galleria Fumagalli di Milano presenta la prima personale in Italia di Marinus Boezem. L’artista olandese, dal 22 gennaio al 5 aprile 2019, sarà presente nello spazio milanese con “Bird’s eye view”. Nato a Leerdam nel 1934, l’artista è celebre per la sua arte ambientale, concettuale, land e process art. Il progetto, a cura di Lorenzo Bruni, si presenta con una grande installazione site specific realizzata con semi di mangime per uccelli.

La materia è sinonimo di nutrimento animale ed evoca qualcosa di più profondo: il ciclo naturale della vita. L’installazione disegna sul pavimento della galleria lo spazio concettuale e fisico della pianta della Basilica di Assisi e grazie ai rami d’albero, all’estremità delle pareti, il contenitore architettonico si carica di valenza simbolica e suggestioni. La sala adiacente all’installazione presenta uno scorcio di vita dell’artista al lavoro, tra video e testimonianze, dove vengono messi in scena dei documenti che dimostrano interventi analoghi all’opera sopra citata come quello in Olanda, sul tetto del suo studio di Middelburg. L’artista invita a riflettere sul ruolo che può avere oggi l’opera d’arte nel rifondare lo spazio e il tempo della condivisione del sapere. Vuole stimolare lo spettatore a mettersi in azione, ad essere responsabile ripensando al concetto di comunità e dei suoi innumerevoli strumenti, anche virtuali. La Galleria Fumagalli, aperta alle tendenze e correnti artistiche diverse tra loro, ospita il progetto credendo nei valori dell’artista e nel suo fine ultimo. Il titolo dell’installazione non si riferisce solo alla condizione ideale dell’osservazione del progetto in mostra. Nonostante il chiaro richiamo al cibo per gli uccelli, Bird’s-eye view rimanda alla profonda riflessione dell’artista sul suo luogo di lavoro usando mappe di cattedrali gotiche come quella di Assisi o Remis.

Informazioni Utili

Bird’s eye view – Marinus Boezem

Galleria Fumagalli, Via Bonaventura Cavalieri 6 – Milano

Dal 23 Gennaio al 5 aprile 2019.

Per rimanere aggiornati consultare il sito ufficiale della galleria

Valuta

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Cambi Casa d'Aste
Andrey Esionov
Bertolami Fine Arts
Artcurial | 27 marzo
Miart 2019
WANNENES | ISTITUZ
Il Ponte | 22 mar