Meeting Art
Pubblicato il: gio 06 Dic 2018
Print Friendly and PDF

Da Steve McCurry a Gian Paolo Barbieri. Celebri ICONS a Milano

Rajasthan, India, 2010 © Steve McCurry

Rajasthan, India, 2010 © Steve McCurry

Quattro maestri della fotografia per una mostra alla Whitelight Art Gallery di Milano. Dal 5 dicembre al 28 febbraio 2019 gli spazi di Via Copernico 38 ospitano “ICONS 5.7 MASTER PHOTOGRAPHERS”, selezione di scatti di Steve McCurry, Gian Paolo Barbieri, Eolo Perfido e Christian Cravo. Un poker di esponenti della fotografia internazionale, le cui immagini svarian dal reportage al ritratto, dalla fotografia di moda alla street photography. Non un percorso ma un’immersione tra celebri immagini del nostro tempo volto a creare un dialogo equilibrato e potente.

Gli artisti

Steve McCurry è oggi uno dei più noti maestri della fotografia contemporanea, attivo da oltre 30 anni. Molte delle sue immagini sono diventate delle vere e proprie icone celebri in tutto il mondo, come il celebre ritratto della ragazza afghana.

Sharbat-Gula-ragazza-afgana-SteveMcCurry

Sharbat-Gula-ragazza-afgana-SteveMcCurry

Gian Paolo Barbieri, fotografo di moda tra i più influenti a livello nazionale e internazionale. Ha contribuito in maniera attiva a definire la voce creativa della moda negli anni 80 e 90. Sempre alla ricerca della bellezza e della perfezione, collabora per la prima edizione di Vogue Italia del 1965 e negli anni a seguire con marchi di lusso, da Valentino a Versace. Vengono presentati suoi pezzi unici e irripetibili, quelli che consideriamo le sue icone senza tempo: da Audrey Hepburn a Monica Bellucci.

Rainbow © Gian Paolo Barbieri

Christian Cravo, fotografo brasiliano affermato nella scena internazionale, propone una limitata serie di immagini naturalistiche in bianco e nero dai contrasti marcati. Rigore, forma e forti emozioni contraddistinguono le foto in mostra.

Lion-Portrait-I-Kenya-2011-c-Christian-Cravo

Lion-Portrait-I-Kenya-2011- Christian-Cravo

Eolo Perfido, è dal 2013 ambassador di Leica, specializzato nella fotografia pubblicitaria ed è oggi uno street artist affermato. Nasce in Francia e si occupa di fotografia da oltre 15 anni. In mostra alcuni suoi scatti del progetto Clownville in cui ci sono immagini perturbanti e realistiche che evidenziano il lato intimo, profondo e oscuro dell’animo umano nei soggetti ritratti.

Rocker – Eolo Perfido

Informazioni Utili

ICONS 5.7 

Dal 4 dicembre al 28 Febbraio 2019

Whitelight Art Gallery – Copernico Milano Centrale. Via Copernico, angolo via Lunigiana, Milano.

Visite su appuntamento, qui il link con tutte le info e dettagli

Valuta

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Pubblicità

Artcurial
Brafa
Il Ponte
Eberhard
Bertolami
Mirco Cattai Fineart&Antiquerugs
Cambi
WANNENES
Pandolfini