meeting art
Pubblicato il: gio 08 Nov 2018
Print Friendly and PDF

Armi e armature, un convegno internazionale a Roma

Roma, 9 e 10 novembre 2018: convegno internazionale COLLEZIONI DI ARMI E ARMATURE: CONSERVAZIONE, RIPRODUZIONE, FALSI

Il convegno rientra tra le iniziative di studio e approfondimento dei temi proposti nella mostra ARMI E POTERE NELL’EUROPA DEL RINASCIMENTO attualmente in corso a Palazzo Venezia e a Castel Sant’Angelo, giunta a quasi 300.000 visitatori in quattro mesi di apertura e prorogata fino al 27 gennaio 2019.

Gli interventi che si terranno in occasione del convegno si svolgeranno durante due giornate: la prima venerdì 9 novembre 2018, dalle ore 10.00 alle ore 15.00 a Palazzo Venezia; la seconda sabato 10 novembre 2018, dalle ore 10.00 alle ore 15.00 a Castel Sant’Angelo.

La disciplina che si occupa dello studio, classificazione e conservazione delle armi antiche, affonda le proprie radici negli studi umanisti sulle antichità romane ed è stata al centro di molte iniziative che negli anni hanno coinvolto grandi musei nazionali d’oltralpe. Eppure questi studi sono ancora poco noti all’interno della comunità scientifica italiana.

Le due giornate del convegno internazionale intendono offrire una visione aggiornata sullo stato dell’arte attraverso gli interventi di studiosi provenienti da istituzioni di prestigio quali il Kunsthistorisches Museum di Vienna e la Real Armería di Madrid. Il programma degli interventi affronterà tematiche varie: dalla ricerca scientifica a quella storico-artistica, dal mercato antiquario al collezionismo, dalla conservazione alla riproduzione di falsi.

Alla fine di ciascuna giornata del convegno i partecipanti che avranno prenotato la visita alla mostra Armi e potere nell’Europa del Rinascimento potranno effettuarla gratuitamente.

Per informazioni e prenotare la visita alla mostra:
chiamare il numero 06 69994284 o 06 69994215 oppure scrivere a elisabetta.sama@beniculturali.it
È inoltre possibile prenotarsi all’atto di registrazione al convegno.

Il convegno è realizzato dal Polo Museale del Lazio diretto da Edith Gabrielli e in collaborazione con il Polo Museale dell’Emilia Romagna diretto da Mario Scalini.

 

Programma
9 NOVEMBRE 2018
ore 10.00 – 15.00
PALAZZO VENEZIA

Saluti istituzionali
Antonio Lampis, Direttore Generale Musei
Sonia Martone, Direttrice del Museo Nazionale del Palazzo di Venezia

Interverranno
Alfred Geibig: Coburg, Kunstsammlungen der Veste (Head of Arms and Armour Departement)
Curators and collectors at risk. The threat of purchasing not authentic historic arms

Stefan Krause: Wien, Kunsthistorisches Museum (Imperial Armoury Managing Director)
Conservation and research at the Imperial Armoury: the case study of Rogendorf’s armour

Alvaro Soler Del Campo: Madrid, Royal Armoury (Chief departement)
The fake concept in the Real Armeria during the second half of the 19th century

Visita alla sezione della mostra Armi e potere nell’Europa del Rinascimento allestita a Palazzo Venezia
coffe break

 

Programma
10 NOVEMBRE 2018
ore 10.00 – 15.00
CASTEL SANT’ANGELO

Saluti istituzionali
Edith Gabrielli, Direttrice del Polo Museale del Lazio

Interverranno

Mario Scalini: Bologna, Polo Museale dell’Emilia Romagna (Director)
Arms and Armour collecting: conservation, reproduction, fakes

Jeroen Punt: Soest, National Military Museum (Curator)
The lack of dynastic armour collections and the development of armour production in the Northern Netherlands

Jonathan Tavares: Chicago, Art Institute (Curator of the Arms, Armour and European Decorative Arts before 1700 Departement)
The George F. Harding Arms and Armour Collection at the Art institute of Chicago

Visita alla sezione della mostra Armi e potere nell’Europa del Rinascimento allestita a Castel Sant’Angelo
coffe break

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Pubblicità

Eberhard
Cambi
Il Ponte
Brafa
Blindarte
Arte Padova 2018
WANNENES
Maison Bibelot
Colasanti Casa dA'Aste