Meeting Art
Pubblicato il: gio 20 Set 2018
Print Friendly and PDF

Ottobre all’insegna dell’antico da Il Ponte. Dai dipinti agli arazzi, argenti e Historica

Giuseppe che interpreta i sogni di Giovan Battista Langetti (€ 22.000-24.000)

Giuseppe che interpreta i sogni di Giovan Battista Langetti (€ 22.000-24.000)

Ancora forte della conquista del primo posto sul podio dell’arte nel primo semestre 2018 come casa d’aste con il fatturato più alto in Italia (15,9 milioni €), ora Il Ponte è pronta a dare il via alle danze dell’autunno.

Si parte a fine ottobre a Palazzo Crivelli, nella centrale via Pontaccio a Milano, con la vendita di Arredi, Disegni e Dipinti Antichi, Argenti, Historica, Tessuti e Tappeti (dal 23 al 26 ottobre).

Tra i disegni antichi, si distingue per rarità e maestria un’ampia raccolta di 104 disegni e progetti per merletti e ricami, realizzati tra il 1625 e il 1640 (valutazione € 28.000-30.000). Un disegno a carboncino raffigurante il Matrimonio di Merope e Polifonte realizzato da Gabriel Jacques de Saint–Aubin (€ 22.000/24.000), un Ritratto di fanciullo con cane di Stefano della Bella e la Nascita di San Giovanni Battista eseguito a penna e inchiostro da Giacomo Cavedone (€ 8.000/10.000). Raffinati e ricercati i lavori di Gaetano Gandolfi, Jan Var der Straet, Jacopo Negretti e Pier Francesco Mazzucchelli.

Raccolta di 104 disegni Italia, Secondo quarto del XVII secolo 93 fogli Inchiostro su carta 11 fogli Inchiostro, sanguigna e biacca Firmato Giovan Alfonso Samarco di Bari o siglato AG.SM co. Valutazione € 28.000-30.000

Raccolta di 104 disegni
Italia, Secondo quarto del XVII secolo
93 fogli
Inchiostro su carta
11 fogli
Inchiostro, sanguigna e biacca
Firmato Giovan Alfonso Samarco di Bari o siglato AG.SM co.
Valutazione € 28.000-30.000

 

Matrimonio di Merope e Polifonte realizzato da Gabriel Jacques de Saint–Aubin

Matrimonio di Merope e Polifonte di Gabriel Jacques de Saint–Aubin

Nascita di San Giovanni Battista di Giacomo Cavedone (€ 8.000/10.000)

Nascita di San Giovanni Battista di Giacomo Cavedone (€ 8.000/10.000)

Presenti in asta anche importanti conferimenti di origine nobiliare. Un nucleo di oltre 60 lotti proviene dal casato milanese D’Oria Visconti di Modrone, tra i quali si segnala un importante servizio da tavola in argento, con raffinate incisioni degli stemmi famigliari (€ 20.000-22.000), regalato in occasione del matrimonio tra il Marchese Andrea D’Oria e la Nobildonna Marina Visconti di Modrone. Un monetiere da viaggio in legno ebanizzato è offerto a  € 1.200-1.400, con applicazioni in argento risalente alla fine del XVII secolo e una teca siciliana del XIX secolo in tartaruga con interno dorato e inciso a girali a  € 2.800-3.200.

Servizio d'Oria Visconti

Servizio d’Oria Visconti di Modrone

Monetiere

Monetiere

Si segnalano anche una coppia di tavoli da parete piemontesi del XVIII secolo in legno intagliato e laccato con piano in lumachella (€ 5.000-6.000), due figure di mori in legno ebanizzato del XIX secolo firmati “Testolini Venezia” (€ 2.200-2.400), due mezzibusti in biscuit di Filippo Tagliolini, mobili stampigliati francesi, un trumeau a chinoiserie del XVIII secolo e una selezione di strumenti musicali.
Per i gourmand, sarà battuta una chicca della più alta cucina francese e internazionale: un presse canard marcato Elkington Plate (Inghilterra, inizio secolo XX). Singolare la collezione di arte “cinofila” composta da un’ottantina di lotti, tra dipinti e sculture raffiguranti cani di ogni razza, realizzati fra il XVIII e XX secolo tra Italia, Inghilterra e Francia.

Coppia di tavoli

Coppia di tavoli

Segugio accovacciato

Segugio accovacciato

Tra i dipinti antichi si segnalano due opere di grande qualità con la medesima scena tratta dalla Passione di Cristo: il Cristo Portacroce. Uno dell’ambito di Antonello da Messina negli anni probabilmente appena successivi alla sua morte (1479) stimato € 40.000-50.000 e uno di area lombarda, riconducibile alla sensibilità di Daniele Crespi (€ 8.000-10.000). In catalogo anche un Ecce Homo, che rappresenta la prima opera che risulterebbe firmata dal figlio di Paris Bordon, Giovanni (doc. 1582 – 1613) valutato € 16.000-18.000. Dall’area veneta una Madonna con Bambino su fondo oro, attribuita alla bottega di Zanino di Pietro (attivo tra il 1389 e il 1437) stimata € 18.000-20.000 e il bel ritratto dell’ingegnere Bartolomeo Ferracina opera di Alessandro Longhi (Venezia 1733 – 1813). Per quanto riguarda la pittura genovese, invece, si segnalano Giuseppe che interpreta i sogni di Giovan Battista Langetti (€ 22.000-24.000) e Santa Apollonia di Valerio Castello.

Cristo Portacroce, ambito di Antonello da Messina

Cristo Portacroce, ambito di Antonello da Messina

Bottega di Zanino di Pietro

Bottega di Zanino di Pietro

 

Ecce Homo di Giovanni Bordon

Ecce Homo di Giovanni Bordon

Tra i lotti di ambito storico-militare, si segnala la chiave in oro e smalti prodotta da Turner&Simpson di Birmingham nel 1936, eseguita per sua maestà Re Edoardo VIII (€10.000 – 11.000). Un grande busto in bronzo raffigurante Napoleone I Imperatore, datato 1885 e recante la firma dello scultore Lorenzo Colombo è valutato € 1.400-1.500, sette medaglioni con miniature su avorio, un portasigarette anni ’40 autografato da Benito Mussolini, Amedeo di Savoia, Pietro Badoglio, Italo Balbo, Rodolfo Graziani, Giuseppe Daodiace, Guglielmo Nasi e Luigi Frusci (valutazione € 500-550).

La chiave di Re Edoardo VIII

La chiave di Re Edoardo VIII

In asta anche un prezioso arazzo fiammingo del XVII secolo (€ 8.000-10.000), una rarissima corsia Senneh persiana di fine qualità del XIX secolo (€ 2.200-2.400) e una serie di biancheria per la casa e da letto appartenuta ai discendenti del casato ducale milanese dei Visconti, di cui ogni singolo pezzo è connotato dal blasone della famiglia.

arazzo fiammingo del XVII secol

arazzo fiammingo del XVII secolo

 

Aste:
Disegni di Antichi Maestri e Incisioni: 23 ottobre
Arredi e Dipinti Antichi, Argenti, Tappeti e Tessuti, Historica, Strumenti Musicali: 24, 25, 26 ottobre

Esposizione: 19, 20, 21 ottobre

www.ponteonline.com

3.2 (63.33%) 6 votes

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Pubblicità

Pandolfini
WANNENES
Brafa
Maison Bibelot
Eberhard
Cambi
Il Ponte
Mirco Cattai Fineart&Antiquerugs
Artcurial