Meeting Art
Pubblicato il: mer 19 Set 2018
Print Friendly and PDF

TOP 10 Mostre Roma. Da Warhol a Pollock, dagli impressionisti a Picasso. L’atteso autunno espositivo nella Capitale

La top ten delle mostre in arrivo nella Capitale. Da Pollock a Picasso, da Warhol agli impressionisti francesi. Le esposizioni da non perdere a Roma.

Sono già on line i biglietti delle mostre di Warhol e Pollock con la possibilità di un biglietto congiunto.

Warhol e Pollock al Complesso del Vittoriano (Ala Brasini) – ottobre 2018

Sono indubbiamente le due mostre più attese della Capitale per la nuova stagione autunnale ormai alle porte: le due retrospettive dedicate a Warhol e Pollock promettono numeri record di visitatori soprattutto (ma non solo) tra il pubblico più giovane. Del resto é proprio questo che rende questi due artisti intramontabili: la capacità di essere ancora attuali, di saper ancora trasmettere vibrazioni a generazioni ormai bombardate da immagini e messaggi di ogni tipo. Due artisti in grado di attrarre in un museo tre generazioni diverse di pubblico.

Entrambe le mostre saranno allestite presso l’Ala Brasini del Complesso del Vittoriano e non è difficile immaginare lunghe file all’ingresso della mostre come per la rassegna dedicata a Monet che si é chiusa con un boom di visitatori il 3 giugno del 2018.

Le mostre apriranno i battenti a ottobre, a pochi giorni di distanza una dall’altra (Andy Warhol il 3 ottobre e a seguire Pollock il 10 ottobre) ed è già possibile prenotare on line i biglietti per entrambe le esposizioni. Difficile pensare che i visitatori rinuncino a  una delle due mostre, quindi ci sarà la possibilità di acquistare un biglietto cumulativo per entrambe le esposizioni (che sono comunque separate e ideate da diversi curatori) e risparmiare di conseguenza qualche euro rispetto all’acquisto di due biglietti distinti. Ecco di seguito tutte le informazioni sugli orari e i biglietti:

Pollock e la Scuola di New York
Dal 10 ottobre l’Ala Brasini del Vittoriano accoglie uno dei nuclei più preziosi della collezione del Whitney Museum di New York: Jackson Pollock, Mark Rothko, Willem de Kooning, Franz Kline e molti altri rappresentati della Scuola di New York irrompono a Roma con tutta l’energia e quel carattere di rottura che fece di loro eterni e indimenticabili “Irascibili’.

La mostra è prodotta e organizzata dal Gruppo Arthemisia e curata da Luca Beatrice.

Informazioni :

Orari
da lunedì a giovedì 9.30 – 19.30
venerdì e sabato 9.30 – 22.00
domenica 9.30 – 20.30
(la biglietteria chiude un’ora prima)

Biglietti
Intero 15€ + 1,50€ prevendita
Acquistabile online
Ridotto generico 13€ + 1,50€ prevendita
Acquistabile online:
visitatori da 11 a 18 anni, visitatori oltre i 65 anni con documento, studenti fino a 26 anni non compiuti (con documento)
Ridotto generico 13€
Acquistabile solo in cassa al momento dell’ingresso:
militari e appartenenti alle forze dell’ordine; diversamente abili; giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti) non accreditati

Biglietto congiunto Pollock + Warhol
Intero € 24,00
Ridotto € 20,00
Bambini € 8,00

Audioguide
Le audioguide sono incluse in tutte le tipologie di biglietto di ingresso per i visitatori singoli e si ritirano in biglietteria al desk dedicato al momento della visita.

Per altre informazioni sul biglietto’open’, sulle altre categorie di biglietti ridotti (es. ridotto gruppi/ scuole/clienti Trenitalia ecc. ) e i biglietti omaggio e per le prenotazioni dei gruppi:
T. + 39 06 87 15 111

La nostra anticipazione cliccando QUI

JACKSON POLLOCK (1912-1956) Composition with Red Strokes oil, enamel and aluminum paint on canvas 36 5/8 x 25 5/8 in. Painted in 1950 Estimate in the region of $50 million

JACKSON POLLOCK (1912-1956)
Composition with Red Strokes
oil, enamel and aluminum paint on canvas
36 5/8 x 25 5/8 in.
Painted in 1950
Estimate in the region of $50 million

Andy Warhol
Dal 3 ottobre – complesso del Vittoriano -Ala Brasini
Probabilmente la mostra più attesa nella Capitale per l’autunno 2018. In occasione del novantesimo anniversario della sua nascita, un’esposizione di oltre 170 opere, interamente dedicata al mito di Warhol a partire dalle origini della Pop Art.

Orari
da lunedì a giovedì 9.30 – 19.30
venerdì e sabato 9.30 – 22.00
domenica 9.30 – 20.30
(la biglietteria chiude un’ora prima)

Biglietti
Intero 13€ + 1,50€ prevendita – Acquistabile online
Ridotto generico 11€ + 1,50€ prevendita
Acquistabile online:
visitatori da 11 a 18 anni, visitatori oltre i 65 anni con documento, studenti fino a 26 anni non compiuti (con documento)
Ridotto generico 11€
Acquistabile solo in cassa al momento dell’ingresso:
militari e appartenenti alle forze dell’ordine; diversamente abili; giornalisti con regolare tessera dell’Ordine Nazionale (professionisti, praticanti, pubblicisti) non accreditati

Audioguide
Le audioguide sono incluse in tutte le tipologie di biglietto di ingresso per i visitatori singoli e si ritirano in biglietteria al desk dedicato al momento della visita.

Per altre categorie di biglietti ridotti (es. gruppi e scuole ) e per la prenotazione dei gruppi : 06 87 15 111

Per l’ acquisto del biglietto on line : http://www.ticket.it/warholroma

Andy Warhol Marilyn, 1967 Serigrafia su carta, 91,4x91,4 cm © The Andy Warhol Foundation for the Visual Arts Inc. by SIAE 2018 per A. Warhol

Andy Warhol
Marilyn, 1967
Serigrafia su carta, 91,4×91,4 cm
© The Andy Warhol Foundation for the Visual Arts
Inc. by SIAE 2018 per A. Warhol

Picasso. La scultura

Dal 23 ottobre 2018 al 3 febbraio 2019 – Galleria Borghese

Una delle mostre più attese e raffinate dell’autunno. La prima mostra in Italia interamente dedicata al Picasso scultore con 55 capolavori realizzati dal 1902 al 1961 dialogheranno con una delle collezioni permanenti più belle al mondo. Non mancheranno fotografie e video per ricostruire il contesto di questo intenso periodo creativo del maestro. Mostra a cura di  Anna Coliva  e Diana Widmaier-Picasso.

Pablo Picasso_Femme assise_1958_ Collezione privata

Pablo Picasso_Femme assise_1958_ Collezione privata

DREAM. L’arte incontra i sogni
a cura di Danilo Eccher
Chiostro del Bramante Roma – Dal 29 settembre 2018 al 5 maggio 2019

Dopo il grande successo di pubblico (e sui social) delle mostre “LOVE. L’arte incontra l’amore” (2016) e “ENJOY. L’arte incontra il divertimento” (2017) , il critico e curatore d’arte Danilo Eccher completa la trilogia tematica attorno alle emozioni umane con “Dream. L’Arte incontra il sogni“.

La nostra anticipazione cliccando QUI

installazione luminosa

Light is Time, 2014,
Tsuyoshi Tane,
(L’immagine non si riferisce direttamente alla mostra Dream )

 Je suis l’autre.Giacometti, Picasso e gli altri. Il Primitivismo nella scultura del Novecento

Terme di Diocleziano – Viale Enrico de Nicola, 76- Dal 28 Settembre 2018 al 20 Gennaio 2019
Ottanta opere, tra sculture di grandi maestri del Novecento e capolavori di arte etnica. A cura di Francesco Paolo Campione con Maria Grazia Messina. A cura di Francesco Paolo Campione con Maria Grazia Messina. CatalogoElecta

La nostra anticipazione QUI 

Scultura raffigurante un’antenata, Oceania. Melanesia. Nuova Guinea. Lago Sentani. Area orientale. Villaggio di Asei. Fine del XIX secolo. Lugano, MUSEC - Collezione Brignon

Scultura raffigurante un’antenata, Oceania. Melanesia. Nuova Guinea. Lago Sentani. Area orientale. Villaggio di Asei. Fine del XIX secolo. Lugano, MUSEC – Collezione Brignon

Ritratto di Marcello Mastroianni

Dal 26 ottobre 2018 al 6 gennaio 2019. La mostra, a cura di Gian Luca Farinelli   sarà inaugurata nel corso della Festa del Cinema di Roma (dal 18 al 28 ottobre), giunta alla sua 13esima edizione.

La nostra anticipazione QUI

Marcello Mastroianni

Marcello Mastroianni

Ovidio. – Amori, Miti e Altre Storie

Dal 17 ottobre 2018 al 20 gennaio 2019 – Scuderie del Quirinale

In occasione delle celebrazioni per il Bimillenario Ovidiano, la mostra curata da Francesca Ghedini, presenta la cultura e la società della Roma della prima età imperiale, ricostruita attraverso il filtro dei testi ovidiani. I miti di Ovidio raccontati attraverso le opere degli innumerevoli artisti che ne hanno tratto ispirazione.

www.scuderieqfuirinale.it

Impressionisti Francesi-Da Monet a Cèzanne

Dal 5 ottobre – Palazzo degli Esami

La mostra multimediale internazionale sui maestri dell’Impressionismo francese. Le immagini videoproiettate nelle quattro dimensioni e la colonna sonora riporteranno il pubblico nella Parigi del XIX secolo.

La nostra anticipazione QUI

quadri di Degas su mostra multimediale

immagine
©Impressionisti Francesi

Pixar: 30 anni di animazione

 Al Palazzo delle Esposizioni dal 9 ottobre 2018 al 20 gennaio 2019.
Oltre 400 opere tra disegni, sculture, bozzetti, collage e storyboard, una ricca selezione di materiali video e due spettacolari installazioni digitali per mostrare il lavoro di squadra dietro ogni successo. A cura di Elyse Klaidman e Maria Grazia Mattei.

www.palazzoesposizioni.it

monster

Immagine Pixar – Palazzo delle Esposizioni

Zerocalcare. Alzare muraglie · scavare fossati · nutrire coccodrilli

Dal 10 novembre 2018 al  10 marzo 2019 – Spazio Extra MAXXI

Il progetto, organizzato intorno a tre nuclei tematici – Pop e Tribù, Resistenza e Politica, Non-Reportage – ripercorre tutti gli anni del  lavoro di uno dei fumettisti più amati del momento tra poster, un’ampia selezione di illustrazioni, copertine di dischi, tavole originali dei suoi nove libri, magliette, loghi e una lavoro site specific disegnato dall’artista per l’occasione.

http://www.maxxi.art/

fumetto di zerocalcaree con un cane

@Maxxi

3.6 (72%) 5 votes

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Pubblicità

Il Ponte
Artcurial
Colasanti Casa d'Aste
Aste Boetto
Eberhard
Il Ponte
Cambi Casa d'Aste
WANNENES
Pandolfini
Gotha