Meeting Art
Pubblicato il: sab 01 Set 2018

Teatro San Babila di Milano: la nuova stagione 2018-2019

Baciamo James. Castellano - Caldonazzo

Baciamo James. Castellano – Caldonazzo

Il San Babila di Milano è un teatro che sa far riflettere ma anche divertire. Ecco gli spettacoli della nuova stagione

Qualche tempo fa era in scena al Teatro San Babila di Milano la pièce teatrale “TUTTE A CASA – La guerra delle donne” che racconta l’ascesa delle donne nelle società europee all’epoca della seconda guerra mondiale. In particolare ciò che ha permesso primariamente alle donne di emanciparsi sarebbe il loro ingresso nel mondo del lavoro in assenza degli uomini partiti per il fronte.

Affascinante il racconto di come la nuova classe operaia e capitalista, entrambe formate da donne abbia – dopo una breve condizione di conflitto – unito le forze senza ipocrisie per raggiungere un bene superiore: quello pubblico. Così si è raccontato di come l’aspetto riflessivo e costruttivo delle donne abbia permesso a queste di ottenere maggiori diritti sulle condizioni di lavoro e un insieme di vittorie sociali a fronte di una opinione pubblica sessista, maschilista, omofoba e misogina.

La Mission del Teatro San Babila non è soltanto quella di intrattenere il pubblico ma anche e sopra tutto farlo riflettere. La direzione artistica affidata a Marco Vaccari seleziona soltanto spettacoli “che coniugano divertimento, tradizione e innovazione”. In effetti il Teatro non dovrebbe essere una semplice “macchina per soldi”. Con questo non si vuole sostenere che sia sbagliato produrre spettacoli popolari in grado di fare grossi incassi al botteghino, ma che spesso si continuano a produrre questi solo perché si è certi del loro successo economico. Il teatro dovrebbe invece coniugare scelte stilistiche capaci di catturare l’attenzione dello spettatore evitando di annoiarlo affrontando temi sensibili che stimolino la riflessione. Questo è possibile anche riproponendo vecchie produzioni rinnovate e rilette secondo chiavi di lettura intelligenti.

Poco tempo fa il San Babila di Milano ha presentato la nuova stagione teatrale 2018-2019. Sono confermati gli sconti già previsti negli anni passati a favore di Under 30, Over 65, Studenti ed Insegnanti. Inoltre prosegue anche quest’anno la rassegna domenicale per le famiglie intitolata Sanbabyla. Questo anno la Compagnia Pepita e Ciccio Pasticcio porteranno in scena le fiabe più belle: Il gatto con gli stivali, Cenerentola ed Hansel e Gretel mentre il 23 dicembre ci sarà l’immancabile appuntamento con Babbo Natale.

Anche quest’anno il San Babila investe sulla ricerca e l’innovazione. Infatti è prevista nell’offerta il MYTHOS FESTIVAL con l’obbiettivo di rappresentare con linguaggi nuovi i testi classici per raccontare la nascita del mito e tramandare attraverso suoni, immagini ed emozioni, le origini dell’uomo. Il primo spettacolo in scena sarà Luigi Pirandello, Il berretto a sonagli, con Sebastiano Lo Monaco e Marina Biondi regia di Lo Monaco. Ci sarà poi un evento ospite fuori abbonamento dal 16 al 25 novembre, il musical prodotto da I Re del Mambo dal titolo Mambo Italiano regia Giacomo Frassica. A fine novembre ci sarà Franco Castellano e Nathaly Caldonazzo in Baciami James una pièce di drammaturgia contemporanea comica e toccante.

Dall’11 al 16 dicembre Maurizio Casagrande nell’esilarante Mostri a parte. Dal 22 al 27 gennaio per la prima volta a teatro Roberto Farnesi insieme ad Andrea Buscemi con Molière in bicicletta in un testo tratto dal film cult interpretato dal grande Fabrice Luchini.

A febbraio appuntamento con il giallo di Agatha Christie che da sempre affascina gli spettatori, Trappola per topi con la Compagnia Attori & Tecnici. Dal 26 febbraio al 3 marzo con Boomerang di Angelo Longoni, protagonisti Amanda Sandrelli, Giorgio Borghetti, Simone Colombari ed Eleonora Ivone. Dall’8 marzo al 14 aprile Fame The Musical- Saranno Famosi di David De Silva per la regia di Federico Bellone.

La stagione concluderà con Corrado Tedeschi e Camilla Tedeschi in Partenza in salita, testo di Gianni Clementi. La Compagnia Teatro San Babila porterà in scena dal 30 dicembre all’11 gennaio lo spettacolo Doppia coppia di Derek Benfield, che assicurerà divertimento anche il 31 dicembre. Non poteva mancare ovviamente la Compagnia di Operette Elena D’Angelo con Orchestra dal vivo, a partire da novembre le operette più famose, da Scugnizza a La Duchessa del Bal Tabarin, a gennaio Al Cavallino Bianco e per finire a febbraio Cin Ci Là.

Come evento ospite l’Associazione Musica in Scena propone la Stagione Lirica, quattro opere straordinarie: L’Elisir d’amore, La Bohème, Traviata e Aida. Il 16 e 17 gennaio 2019 altro evento ospite: Uno nessuno centomila con Enrico Lo Verso adattamento e regia Alessandra Pizzi.

 

www.teatrosanbabilamilano.it

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Pubblicità

Artcurial
WANNENES
Eberhard
Wopart 2018
Il Ponte
Cambi
mercanteinfiera
 Il Ponte
Bertolami Fine Art